BTicino alla Design Week

604

La società sarà presente all’interno del dinamico spazio di via Tortona con i suoi oggetti connessi del programma Eliot

BTicino sarà presente alla Design Week grazie alla partnership con Archiproducts Milano e alla partecipazione al progetto “The Design Experience”, dove si potrà toccare con mano il programma Eliot per l’IoT, che identifica tutti quei prodotti o sistemi che grazie alla possibilità di connettersi a Internet, apportano valore aggiunto in termini di utilizzo, funzionalità, informazioni e interazioni con l’ambiente.

Spazio strategico dedicato all’aggregazione tra brands e architetti italiani e internazionali, Archiproducts Milano svelerà il prossimo 3 aprile il nuovo setting completamente rinnovato e dedicato agli oggetti connessi, alle interazioni digitali e alla realtà aumentata per una davvero nuova ‘design experience’.

In questo contesto innovativo, l’azienda sarà presente con il videocitofono connesso Classe 300X e con il termostato Smarther del programma Eliot di BTicino collocati su una parete Termostato connesso SMARTHER by Bticinodedicata e arricchita da una grafica dotata di beacon che permetterà ai visitatori di approfondire l’esperienza dei prodotti.

I prodotti

Classe 300X è il videocitofono connesso di BTicino che permette la comunicazione tra smartphone e videocitofono. Con la connettività wi-fi integrata e l’App dedicata e gratuita (per IOS e Android), Classe 300X, consente, tramite smartphone, oltre a gestire dentro e fuori casa le chiamate videocitofoniche, anche di chiamare casa, attivare le telecamere, aprire il cancello, azionare le luci e l’irrigazione.

Smarther, ultimo arrivato dell’offerta Eliot, è il termostato connesso di BTicino che mette in comunicazione il termostato con lo smartphone.
Con la connettività wi-fi integrata e l’App Thermostat (per IOS e Android) dedicata e gratuita, Smarther può gestire dentro e fuori casa il comfort e il risparmio energetico attivando riscaldamento, raffrescamento o creando in modo semplice programmi personalizzati per avere un livello di gestione del clima domestico più smart ovunque ci si trovi.

Per BTicino la partecipazione al progetto Archiproducts Milano non si esaurisce in una semplice installazione, ma prolungandosi per un intero anno si concretizza in un’occasione per comunicare i prodotti Eliot in un luogo deputato, dove i progettisti potranno fare esperienza diretta e approfondita dell’innovazione e la tecnologia di BTicino e del mondo degli oggetti connessi.