Canon: 14 anni consecutivi nel mercato globale delle fotocamere digitali a ottiche intercambiabili

613

L’azienda continuerà ad espandere la gamma EOS, realizzando nuovi modelli che integreranno funzionalità foto, video e di rete






Canon, per il 14° anno consecutivo (2003-2016), si colloca al primo posto nel mercato delle fotocamere digitali a ottiche intercambiabili (fotocamere Mirrorless e reflex digitali).

L’azienda sviluppa direttamente i componenti più importanti delle sue fotocamere a ottiche intercambiabili (sensori CMOS, processori di immagine e le stesse ottiche intercambiabili) perseguendo gli obiettivi di “velocità, comfort ed elevata qualità delle immagini, che sono alla base della gamma EOS.” L’azienda implementa tecnologie all’avanguardia nella sua intera linea di prodotti, dai modelli entry-level che consentono di ottenere immagini di elevata qualità con un funzionamento estremamente semplice alle fotocamere dedicate ai professionisti. In questo modo cerca di rispondere in modo efficace alle esigenze di molte tipologie di consumatori.

Nel 2003, Canon apre un nuovo capitolo nella storia della fotografia con l’innovativa EOS 300D, la fotocamera che segnava il passo nella democratizzazione del digitale rivolto al grande pubblico. Il prezzo competitivo, oltre al design leggero e compatto hanno permesso a questa pionieristica fotocamera di conquistare una quota considerevole del mercato globale, ponendo le basi per la crescita nel mercato delle reflex digitali. Da allora, l’intensa attività di ricerca e sviluppo dell’azienda ha favorito il lancio di prodotti iconici, come la serie EOS-1D e la serie EOS 5D, che ha dato inizio alla produzione video mediante reflex digitale.

Nel corso del 2016, Canon ha introdotto una serie straordinaria di fotocamere a ottiche intercambiabili che ha contribuito a confermare la leadership dell’azienda nel mercato globale per il 14° anno consecutivo. A febbraio, Canon ha lanciato EOS 80D, modello per appassionati e amatori che richiedono un’alta qualità d’immagine ed eccellenti funzionalità di ripresa video. Sempre a febbraio è stata lanciata anche la nuova ammiraglia EOS-1D X Mark II, che si è imposta nel settore della fotografia sportiva grazie alla capacità di scattare raffiche da 14 fps. Il modello EOS 5D Mark IV, dotato di funzionalità video 4K, è stato presentato a agosto. Anche la gamma di fotocamere Mirrorless si è ulteriormente estesa a settembre con l’introduzione del sistema compatto di fascia alta EOS M5. Canon continuerà a rispondere alle esigenze di professionisti e appassionati potenziando ulteriormente la propria linea di prodotti nel 2017. Ad aprile, l’azienda distribuirà le tre nuove fotocamere dotate della tecnologia autofocus di alta precisione, Dual Pixel CMOS AF: la Mirrorless EOS M6 e le fotocamere reflex digitali EOS 77D ed EOS 800D.

Canon rafforzerà ed espanderà la gamma EOS, realizzando nuovi modelli che integreranno funzionalità foto, video e di rete, grazie a un costante perfezionamento delle proprie tecnologie, con particolare attenzione al mondo delle lenti e continuerà il proprio impegno nel creare soluzioni affidabili e di alta qualità, pensate per contribuire alla diffusione della cultura delle immagini.