Oberon presenta il Software-as-a-Service per la piattaforma HP JetAdvantage Management e gli HP Smart Device Services

720

L’integrazione con MPS Monitor aiuterà i dealer ad accrescere la redditività del business e la fidelizzazione della clientela attraverso il supporto avanzato e proattivo dei servizi di stampa gestita






Oberon Service, azienda specializzata nello sviluppo e integrazione di soluzioni avanzate di stampa e gestione dei documenti, annuncia l’integrazione di MPS Monitor, la soluzione Software-as-a-Service (SaaS) per la gestione remota delle stampanti e i Managed Print Services sviluppata insieme alla compartecipata AB Asset Management, con la piattaforma HP JetAdvantage Management. Una collaborazione che consentirà ai dealer di stampanti e multifunzione HP di accedere agli Smart Device Services (SDS) direttamente dal portale MPS Monitor.

Gli HP SDS consistono in un set di strumenti cloud e di funzionalità di rilevamento connesse ai dispositivi, progettati per migliorare in modo rilevante l’esperienza di servizio. Essi infatti monitorano e diagnosticano molteplici bisogni legati all’erogazione del servizio, al fine di minimizzare i fermi-macchina e di ridurre i costi. Ad esempio, è possibile anticipare gli interventi di manutenzione sui componenti della macchina prima che si verifichino guasti ed evitare la sostituzione prematura di inchiostri e toner. In ultima analisi, gli HP SDS riducono le esigenze di contatto con il supporto tecnico e le interazioni non necessarie fra cliente e concessionario, come telefonate e richieste di controlli e feedback, e al contempo migliorano i tempi di risposta e i processi di manutenzione e approvvigionamento.

“La strategia di sviluppo di MPS Monitor a livello globale si focalizza sempre di più sull’integrazione con l’infrastruttura di cui il dispositivo fa parte, al fine di fornire una risposta completa ed efficiente ai bisogni dell’End User e del Dealer – precisa Giorgio Gesi, CEO di Oberon Service -. La stretta collaborazione con HP e la condivisione dell’integrazione degli Smart Device Services ci forniscono l’opportunità di soddisfare le richieste del mercato in modo rapido e concreto. Prevediamo di continuare a integrare in MPS Monitor tutte le principali funzionalità che la piattaforma SDS potrà renderci disponibili, rilasciandole nel più breve tempo possibile”.

“Siamo davvero orgogliosi di essere fra i primi a rilasciare sul mercato mondiale un’integrazione con HP JetAdvantage Management che sarà fondamentale per accrescere il valore che MPS Monitor fornisce ai Dealer HP – afferma Nicola De Blasi, CEO di AB Asset Management, l’azienda compartecipata da Oberon Service che ha sviluppato MPS Monitor -. Il motore del successo di MPS Monitor è la nostra capacità di rispondere in modo rapido e puntuale alle esigenze dei nostri clienti. Ora i dealer HP che utilizzano MPS Monitor non dovranno impegnare preziose risorse tecniche nella gestione di molteplici piattaforme software, ma potranno svolgere tutte le attività di controllo e gestione remota in modo estremamente efficiente, usando una sola soluzione integrata”.