Fuori Tempo di Libri con Fujitsu nella trasformazione digitale

1124

Fujitsu mostrerà con il suo ScanSnap SV600 come avviare un progetto di digitalizzazione per conservare, diffondere e rendere fruibile il patrimonio editoriale

PFU, divisione del gruppo Fujitsu, sarà presente dal 19 al 21 aprile al Fuori Tempo di Libri, iniziativa legata alla prima edizione della nuova Fiera dell’editoria italiana di Milano, all’interno della rassegna RisorseComuni.  Organizzata da ANCI Lombardia e AnciLab presso “la Casa dei Comuni” – Palazzo Carmagnola in via Rovello 2 – la programmazione dell’evento prevede seminari tematici per la pubblica amministrazione, incontri, letture, e altre attività volte alla valorizzazione del patrimonio artistico locale e alla gestione dei servizi pubblici locali. 

In questa occasione Fujitsu, insieme all’Associazione Bibliofici Bresciani, mostrerà come avviare un progetto di digitalizzazione per conservare, diffondere e rendere fruibile il patrimonio editoriale, utilizzando l’innovativo scanner Fujitsu ScanSnap SV600. La soluzione sviluppata da Fujitsu è in grado di digitalizzare anche documenti rari o di particolare valore, senza rischiare di danneggiarli, grazie alla totale assenza di interazione tra scanner e documento durante il processo di acquisizione: basta posizionare sulla scrivania l’oggetto da scansionare – documenti rilegati e pinzati, libri, riviste, materiale delicato o in rilievo e molti altri fino al formato A3 – e premere un solo tasto. Una luce a LED scorre sul documento che viene immediatamente archiviato, inviato a programmi di terze parti, oppure condiviso attraverso servizi Cloud e via email. 

Grazie alla soluzione Fujitsu è stato possibile digitalizzare libri antichi provenienti dai nostri associati, creando così una collezione di libri digitale” ha dichiarato Filippo Giunta, Presidente dell’Associazione Bibliofici Bresciani. “Questo ci permette di offrire l’accesso a documenti rari o di particolare valore a un numero sempre più elevato di lettori, senza il rischio di danneggiamenti.”

Lo scanner ScanSnap SV600 si inserisce in una categoria a sé stante, ed offre una prospettiva completamente nuova del concetto di scansione. Costruito grazie alla nostra comprovata esperienza nell’acquisizione documentale ed elaborazione delle immagini, lo ScanSnap SV600 rappresenta un prodotto unico nel suo genere, progettato per rendere la scansione veloce, facile e intuitiva“, ha dichiarato Lorenzo Todeschini, Branch Manager Italia PFU (EMEA) Limited.