Buon compleanno Praim!

602

L’azienda festeggia i 30 anni allargando l’offerta delle proprie tecnologie a sostegno di clienti e prospect nella trasformazione digitale






Praim, produttore globale di soluzioni Thin & Zero Client, compie 30 anni e celebra questo importante anniversario con un significativo arricchimento della propria gamma di soluzioni per continuare a progredire nel proprio percorso tecnologico.

Dalla sua fondazione nel 1987, l’azienda ha vissuto e sta vivendo tutti i processi di trasformazione tecnologica e digitale, assistendo alla nascita e al consolidamento di numerosi trend, da Internet all’avvento del mobile e del cloud computing, fino all’IoT e i Big Data. Praim ha quindi sempre investito in attività di Ricerca&Sviluppo per creare soluzioni performanti che rispondessero in modo tempestivo e adeguato alle esigenze delle aziende e del mercato, per tenere il passo con i tempi e supportare al meglio i clienti.

L’azienda ha chiuso il 2016 con significativi risultati, registrando un andamento molto positivo, con un incremento costante di fatturato negli ultimi 10 anni, un aumento del numero di clienti attivi e delle attività, riscontri che hanno condotto il management a investire e potenziare ulteriormente il proprio supporto nella fornitura di soluzioni a prova di futuro. In questi primi mesi dell’anno sono state numerose le novità che hanno coinvolto l’azienda, non solo sul fronte dei prodotti. Infatti, a conferma del proprio spirito innovativo, è stato realizzato un restyling completo dell’immagine aziendale, a partire dal nuovo sito Internet, per garantire una navigazione web ancora più intuitiva e di tutti gli strumenti di marketing a disposizione di reseller e clienti, materiali caratterizzati oggi da una grafica ancora più lineare e immediata.

Oggi il nostro approccio cambia, dalla realizzazione di soluzioni endpoint garantiamo una suite di soluzioni completa che rappresenta per i nostri clienti una risposta semplice per far fronte alla complessità della gestione di postazioni di lavoro nella sua totalità,” spiega Franco Broccardo, presidente di Praim. “Infatti, la necessità di aggiornare velocemente le infrastrutture IT, di inserire nuove applicazioni in azienda, spesso provenienti da provider differenti, rende sempre più difficoltosa la gestione delle postazioni di lavoro. In particolare, nell’utilizzo di infrastrutture ibride, riuscire a mantenere le connessioni costantemente aggiornate e poter distribuire le applicazioni velocemente e in maniera differenziata è oggi un requisito fondamentale. Questo cambiamento ci vede di fronte al mercato in una veste rinnovata, pronti ad affrontare con i nostri partner le nuove sfide che l’evoluzione del mondo IT ci pone ogni giorno e certi di offrire soluzioni che semplificano la tecnologia per rendere facile la creazione di soluzioni di business.”

Per consentire massima agilità e scalabilità l’azienda ha potenziato la propria gamma di soluzioni Thin & Zero Client, per offrire un sistema completo e semplice per creare ed amministrare postazioni di lavoro flessibili e intelligenti. Ruolo chiave in queste operazioni è svolto dalla console ThinMan, che permette di gestire centralmente tutti i dispositivi Thin & Zero Client e PC, e consente alle aziende di realizzare un investimento efficace, contenendo tempo e spese e ottimizzare attività e produttività.

ThinMan permette infatti di eseguire operazioni di gestione e manutenzione in modo programmato e grazie al sistema di profilazione è possibile amministrare in modo automatico anche i gruppi più eterogenei di dispositivi e utenti. Grazie alla semplice interfaccia grafica e ai menu contestuali è possibile effettuare le operazioni di accensione, spegnimento, aggiornamento, controllo e assistenza remota, il tutto da un unico strumento.

Le funzionalità di gestione e controllo remoto dei dispositivi possono essere estese a dispositivi di tipo PC convertiti a Thin Client grazie al software ThinOX4PC, oppure a PC con sistema operativo Windows che installino la soluzione Praim Agile.

La nuova release di Agile, la soluzione software installabile su dispositivi Windows, è disponibile come funzionalità Agile Mode in tutte le soluzioni Thin Client Praim Windows Embedded Standard 7 e Windows 10 IoT, ed è installabile anche su PC che utilizzano i sistemi operativi Windows 7 e Windows 10, per garantire la massima flessibilità e agevolare tutte le operazioni di accesso ad applicazioni e risorse, senza alcun rischio di manomissione dei dispositivi.

Agile semplifica l’accesso e l’esecuzione delle risorse locali ed esterne, e l’utente ha accesso alle informazioni a lui dedicate, attraverso un’interfaccia semplice, che garantisce una user experience simile a quella di uno smartphone.

“In questi 30 anni ci siamo concentrati sulla costante analisi del mercato e delle tendenze in evoluzione, per individuare tutte le nuove opportunità di innovazione e trasformarle in opportunità di business per l’azienda e per i nostri clienti,” sottolinea Stefano Bonmassar, Chief Sales & Marketing Officer di Praim. “Uno dei nostri obiettivi principali è rappresentato da sempre dallo sviluppo continuo di soluzioni all’avanguardia e performanti, che si integrino nelle infrastrutture IT in modo rapido e trasparente, per favorire sempre la massima produttività e facilità di gestione ai clienti che decidono di affidarsi a noi”.

Per i prossimi mesi l’azienda ha in piano numerose attività per continuare ad ampliare l’ecosistema di clienti e rafforzare le relazioni con i partner di canale, sia in Italia sia all’estero, per rispondere efficacemente alle esigenze di un mercato in continua evoluzione.