Thecus lancia il NAS per la Smart Home

707

Annunciato il nuovo N4350, dispositivo a 4-bay sicuro e mobility friend






Thecus aggiorna il modello di NAS N4310 con il lancio di N4350, un dispositivo con 4-bay per utenti casalinghi, professionisti e pmi.

Il Thecus N4350 è basato sulla CPU dual core Marvell Armada 388 a 1,8 GHz ed è equipaggiato con 1GB di RAM DDR4. Comprende una porta LAN Ethernet Gigabit e due porte USB 3.0. Il dispositivo garantisce consumi contenuti.

ThecusOS 7.0

Questo nuovo modello è gestito tramite ThecusOS 7.0, che sfrutta un’interfaccia multi-finestra di facile utilizzo basata su web. Tra le nuove funzioni chiave ci sono Photo Center, File Center e Thecus App Center, che mette a disposizione una grande varietà di app pensate per i moderni stili di vita digitali.

Sicurezza

Il Thecus N4350 offre complete funzionalità per il backup e la protezione dei dati: thin provisioning, replica per il disaster recovery, Backup Remoto o disaster recovery
(per backup in tempo reale remoti o eseguiti a livello locale), oltre al backup sul servizio cloud Amazon S3.

Mobile Access

Il NAS N4350 offre connettività tramite tre app mobili. Thecus Connect consente l’accesso live all’unità NAS per tenere sotto controllo le informazioni più aggiornate.
Thecus Wizard permette di eseguire velocemente il setup del NAS da remoto. Orbweb.me è invece un modulo P2P per visualizzare, trasmettere in streaming e
gestire facilmente i file memorizzati sul NAS in qualunque momento e in qualsiasi posto ci si trovi. E per farlo non serve alcun indirizzo IP.

Rispetto al suo predecessore, il NAS N4350 dispone di un processore più potente, con un numero doppio di core di elaborazione e frequenza più elevata, di RAM DDR4
di nuova generazione e dell’ultima versione del software ThecusOS 7.