L’RFID di Keonn fa crescere l’offerta IoT SmartForce di Tech Data

422

L’accordo di distribuzione paneuropeo siglato con Keonn Technologies porta nel listino di Tech Data Europe una tecnologia “chiave” per i settori retail intelligente, logistica e gestione delle risorse






Tech Data Europe ha annunciato un accordo paneuropeo per la distribuzione di sistemi e componenti RFID di Keonn Technologies. L’intesa, utile a rafforzare l’offerta di soluzioni IoT SmartForce del distributore, porta nel listino di Tech Data una tecnologia “chiave” per i settori del retail intelligente, della logistica e della gestione delle risorse.

Attiva nel campo della realizzazione di prodotti hardware e software per l’identificazione tramite radiofrequenza Keonn è, infatti, specializzata in soluzioni in grado di prevenire in maniera intelligente perdite, realizzare la gestione degli inventari, la tracciabilità delle risorse per punti vendita e shopping intelligente.

Entrati a pieno titolo nella crescente offerta IoT SmartForce di Tech Data derivante dal ramo di attività Smart IoT Solutions, i sistemi e componenti RFID di Keonn vanno, così, ad aggiungersi a un portafoglio di soluzioni end-to-end convalidate e destinate a integratori di sistemi e service provider per consentire loro di usufruire rapidamente dei vantaggi derivanti dall’introduzione di nuovi servizi digitali sul mercato.

Unopportunità per il canale chiamata IoT

Stando a quanto ribadito in una nota ufficiale da Victor Paradell, vice-presidente Smart IoT & Analytics nell’area EMEA di Tech Data: «L’aggiunta di Keonn è perfettamente in linea con il nostro approccio e ci permetterà di offrire soluzioni IoT basate sull’RFID di altissimo livello, in grado di offrire valore e di dare vita a esperienze più smart in un settore altamente competitivo come quello del retail intelligente».

Una sfida, ma anche una concreta occasione per i partner che gravitano attorno alla galassia di Tech Data.
Sempre secondo Paradell, infatti: «Il ramo di attività Smart IoT Solutions è incentrato sullo sviluppo di soluzioni in grado di dissipare la complessità percepita dell’IoT e di consentire ai nostri partner di canale di accedere e crescere grazie a questa opportunità su un mercato in rapida affermazione e di natura trasformazionale. Solo nel settore retail, le previsioni a cura degli analisti del McKinsey Global Institute sostengono che il giro d’affari legato alle soluzioni IoT raggiungerà la cifra di 1,16 trilioni di dollari entro il 2025».