Servizio ZEROZEROTONER per i partner e i c&c Datamatic

423

Il servizio ZEROZEROTONER per la manutenzione dei consumabili di stampa delle aziende è disponibile sia ai rivenditori, sia alle catene Wellcome e Vobis






Datamatic ha siglato un accordo con Berg Phi, realtà nata da un brevetto industriale tutto italiano e specializzata nell’offerta di un servizio di gestione e recupero dei consumabili di stampa delle aziende e degli enti Pubblici.
Stando all’intesa, il Vad di Milano potrà offrire alla propria clientela ZEROZEROTONER, un innovativo servizio per la manutenzione dei consumabili di stampa delle aziende.

Configurabile in base alle specifiche esigenze e comprende, l’insieme dei servizi per la manutenzione e l’utilizzo ottimizzato di consumabili di stampa come, ad esempio, toner, cartucce, nastri e fusori di aziende, enti pubblici e studi professionali offerto con ZEROZEROTONER potrà essere proposto da Datamatic sia attraverso i tradizionali rivenditori sia tramite le catene in franchising Wellcome e Vobis.

L’abbonamento annuale a ZEROZEROTONER, tra i numerosi servizi, prevede la gestione del fine-vita dei consumabili esauriti, che vengono raccolti sull’intero territorio nazionale per poi confluire nell’impianto di triturazione e recycling a “zero-impatto-ambientale” brevettato da Berg Phi.
L’impianto è situato a Origgio (VA) ed è stato validato da ASSO.IT, l’Associazione Italiana di tutti i produttori mondiali di consumabili.

Nessun onere o responsabilità di gestione per i partner

La formulazione giuridica della manutenzione ZEROZEROTONER, da un lato, consente all’azienda o all’ente di sgravarsi di ogni onere e responsabilità per la gestione di queste tipologie di rifiuti e, dall’altro, permette ai rivenditori di Datamatic di poter offrire e fatturare il servizio senza la necessità di alcuna autorizzazione ministeriale.

Come spiegato in una nota ufficiale da Katia Tamiazzo, Marketing Manager Datamatic: «Questo abbonamento permette ai dealer di fare margine e business con un servizio che risolve la gestione dei materiali di consumo esauriti, sgravando completamente il produttore del rifiuto da ogni obbligo di legge. È il servizio di cui tutti i clienti hanno bisogno e Datamatic ha deciso di siglare questo accordo con Berg Phi per completare la propria proposta e permettere ai propri clienti di essere attivi e propositivi anche nel mercato dei consumabili».