Produttività Nuance per i clienti di Lexmark

465

L’intesa siglata con Nuance permette a Lexmark di vendere e distribuire le soluzioni AutoStore, Equitrac Office/Express e SafeCom di Nuance

È una partnership strategica nell’ambito dell’offerta delle soluzioni documentali quella siglata annunciata da Nuance Communications, che ha scelto di riconoscere a Lexmark il diritto di vendere e distribuire le sue soluzioni AutoStore, Equitrac Office, Equitrac Express e SafeCom.
Contestualmente, Nuance offrirà servizi e supporto ai clienti qualificati.

In questo modo, si conferma l’impegno di Lexmark nel fornire a livello mondiale soluzioni di gestione dei flussi di lavoro enterprise-ready pensate per aiutare le aziende a ottimizzare la produttività e aumentare la sicurezza dei documenti.

Tra queste, AutoStore è la soluzione ideale per la gestione dei flussi di lavoro di acquisizione dove i documenti e i dati vengono inviati in un workflow predefinito. AutoStore offre un’esperienza di utilizzo unica grazie a un’interfaccia intuitiva e funzionale che velocizza l’acquisizione delle informazioni contenute in documenti rilevanti, richiedendo un’interazione minima da parte dell’utente con connessioni in tempo reale ai sistemi aziendali, per un’elaborazione più rapida e senza errori.

A sua volta, mentre Equitrac Office offre alle aziende la flessibilità di far stampare agli utenti i documenti necessari quando serve, Equitrac Express consente agli amministratori It di autorizzare in modo flessibile la stampa dei documenti necessari quando serve a studenti, personale docente e non docente, ovunque si trovino all’interno della struttura universitaria.
In entrambi i casi, il risultato parla di una riduzione di costi e complessità associate alle infrastrutture di stampa, nonché di una sicurezza di stampa utile ad aumentare il livello di soddisfazione degli utenti.
Inoltre, grazie a Hybrid Print Control, Equitrac Office offre alle organizzazioni versatilità, controllo e riduce le complessità informatiche eliminando le dipendenze da server e driver di stampa e gestendo al contempo ogni pagina stampata all’interno dell’azienda. Con Equitrac Office di Nuance è, inoltre, possibile scegliere il modo in cui distribuire la stampa: tramite i server di stampa, la stampa diretta via Ip o un modello ibrido che include entrambi al fine di personalizzare l’ambiente di stampa sulla base delle specifiche esigenze di utenti o aziende.
In maniera del tutto simile, Equitrac Express aiuta a ridurre l’output e i costi totali di stampa, allocare accuratamente i costi di stampa, implementare le quote di stampa e abilitare la stampa anche agli ospiti tramite un modello pay-for-print.

Infine, tra le soluzioni di Nuance disponibili da subito presso la rete di distribuzione globale di Lexmark compare anche la linea SafeCom messa a punto per offrire alle aziende un modo migliore per gestire e ottimizzare i propri servizi di stampa.
È il caso di SafeCom Smart Printing che, funzionante con quasi tutti i tipi di stampanti, fotocopiatrici e dispositivi multifunzione, permette alle aziende di ridurre i costi, aumentare efficienza e sicurezza, abbattere gli sprechi e proteggere l’ambiente.

«Le comprovate competenze di Nuance e il supporto globale offerto dall’azienda 24 ore al giorno e 7 giorni su 7 indirizzano al meglio le esigenze dei clienti Lexmark», ha affermato Brock Saladin, senior vice president chief revenue officer di Lexmark. «Combinate con i dispositivi documentali di Lexmark, i nostri clienti possono gestire in modo sicuro e affidabile i documenti per tutto il loro ciclo di vita».

«I principali beneficiari della partnership sono i clienti di Lexmark che ora hanno accesso alle preminenti soluzioni MFP di acquisizione e gestione della stampa grazie ad AutoStore, Equitrac e SafeCom», ha dichiarato Chris Strammiello, vice president of global alliances & strategic marketing, di Nuance Document Imaging. «Utilizzando le soluzioni di Nuance, i clienti Lexmark sono in grado di migliorare i flussi di lavoro dei documenti aumentando produttività ed efficienza. Contestualmente, le aziende acquisiscono il controllo della sicurezza dei documenti per proteggere meglio le informazioni da un accesso non autorizzato da parte di individui interni ed esterni all’organizzazione».