Un nuovo Director of Strategic Partners & Alliances per DataCore

438

DataCore Software ha nominato Rosario Perri a capo delle Strategic Partners & Alliances con responsabilità per tutta l’area EMEA






Intenta a incentivare ancora di più la diffusione delle proprie soluzioni di elaborazione parallela, DataCore Software ha annunciato la nomina di Rosario Perri a Director of Strategic Partners and Alliances per l’area EMEA.

Il manager, il cui incarico ha efficacia immediata, avrà il compito di pianificare, stimolare e attivare partnership strategiche che permettano a DataCore di posizionare efficacemente e vendere la sua tecnologia Parallel I/O utilizzando i canali più influenti in Europa, Medio Oriente e Africa.

Con oltre sedici anni di esperienza nel settore tecnologico, Rosario proviene da 1E, fornitore di software per l’automazione del ciclo di vita dei prodotti e partner Microsoft Gold, dove ha ricoperto il ruolo di responsabile del canale e delle partnership con l’obiettivo di replicare e attivare le alleanze strategiche EMEA nel resto del mondo. In precedenza, Rosario ha ricoperto posizioni gestionali di business development aprendo nuovi mercati e nuove opportunità EMEA in Nlyte Software, Touchpaper Software e Landesk, ora Ivanti.

In una nota ufficiale, Amanda Bedborough, SVP EMEA Operations di DataCore Software, ha commentato: «Rosario si unisce a noi in un momento fondamentale della storia più che ventennale di innovazione di DataCore. Il nostro software Parallel I/O permette di recuperare i guadagni di produttività tipici dell’elaborazione parallela per portare tempi di risposta da record nelle applicazioni aziendali di database, analytics ed elaborazione transazionale e in tempo reale. Rosario entra in DataCore subito prima del lancio ufficiale di un importante nuovo prodotto, portando con sé la giusta esperienza, ottime relazioni e forti capacità gestionali per proporlo alle imprese che stanno lottando per ottimizzare le prestazioni applicative».

Il neo nominato manager ha commentato: «Questa è una straordinaria ed entusiasmante opportunità per capitalizzare l’incredibile tecnologia di elaborazione parallela e per sfruttare nuove opportunità di business attraverso un’attenta gestione di partnership e influencer. Ho scelto DataCore perché credo fermamente che questa società rivoluzionerà molto rapidamente gli ambienti SQL e Oracle consentendo di ottenere una velocità di trasferimento dati nell’I/O ottimale velocizzando così le risultanti transazioni. Per farlo, dobbiamo ampliare e migliorare l’attuale canale DataCore reclutando e attivando nuovi partner enterprise e system integrator».