Eolo45: sette assunzioni premiano l’esperienza

553

Lanciato da Eolo poco più di un mese fa per valorizzare l’esperienza e le competenze di persone disoccupate e di età superiore ai 45 anni, Eolo45 ha totalizzato sette assunzioni in tutto.

Partito nella prima settimana di aprile, con quasi 3.700 candidature pervenute a pochi giorni dalla sua presentazione, il progetto messo a punto dall’operatore di telecomunicazioni di Varese ha raggiunto il suo obiettivo.

Sette ex disoccupati sono, infatti, stati identificati e assunti per ricoprire un ruolo di assistenza alla clientela dalla sede di Busto Arsizio (VA).
Grazie al team Hr approntato da Eolo per effettuare lo screening dei curricula ricevuti, tutti le candidature sono state vagliate e a ogni candidato è stata data una risposta, ad alcuni via email e ad altri attraverso un contatto diretto telefonico.

Come sottolineato in una nota ufficiale da Luca Spada, CEO di Eolo: «La carta vincente degli over 45 è l’esperienza. La nostra è un’azienda giovane e in continua crescita. Lavoriamo ogni giorno per migliorarci nella nostra relazione con le persone che ci scelgono, siano essi colleghi o clienti. Poniamo sempre più attenzione alle persone, e vogliamo dare un forte segnale di speranza ai tanti disoccupati vittime della recente crisi. Ho creduto personalmente molto in questo progetto e spero sia di esempio per altre aziende sul territorio».

L’idea di EOLO45 è, infatti, nata con il duplice obiettivo sia di sviluppare un processo di miglioramento continuo del servizio al cliente, sia di rispondere alla crescente esigenza del territorio di ricollocare nel mondo del lavoro persone in cerca di nuove opportunità.