Cinema: nuova telecamera da Panasonic

471

Presentata in anteprima una telecamera cinematografica 5,7K compatta con sensore super 35 mm

Panasonic ha presentato in anteprima al Cine Gear Expo 2017 di Los Angeles, USA, l’AU-EVA1, la nuova telecamera 5,7K per il cinema, soluzione intermedia tra la mirrorless 4K Lumix GH5 ed il camcorder 4K VariCam LT. Studiata ad hoc per le riprese manuali, la nuova AU-EVA1 risulta comunque essere idonea anche per la produzione di documentari, spot pubblicitari e videoclip musicali.

L’EVA1 integra un sensore Super 35 mm 5,7K di nuova concezione che consente di registrare autentiche immagini cinematografiche. Partendo da una risoluzione nativa superiore, il sensore 5,7K fornisce un’immagine più dettagliata, se sottocampionata a 4K, UHD, 2K e persino 720 p. Le specifiche colore, potenziate nella nuova camera, assicurano un’immagine più fine e accurata.

Una delle caratteristiche principali di VariCam 35, VariCam LT e VariCam Pure è la doppia risoluzione ISO nativa. Grazie a un processo che consente di leggere il sensore in modo sostanzialmente diverso, la doppia risoluzione ISO nativa estrae più informazioni dal sensore senza causare alcuna degradazione dell’immagine. Di conseguenza, la telecamera può passare da un livello di sensibilità standard a uno elevato, senza che si verifichi un aumento del rumore o qualsiasi altra alterazione.

Con un peso di 1,2 Kg (solo la struttura), un fattore di forma compatto (17 x 13,5 x 13,3 cm) e un’impugnatura rimovibile, l’EVA1 è ideale per riprese a mano altamente performanti e può essere montata anche su droni, gimbal rig o bracci jib, per ottenere riprese totalmente fluide, anche in movimento. Saranno inoltre disponibili sulla nuova telecamera numerosi punti di montaggio e Panasonic attualmente sta collaborando con produttori leader di mercato nel campo degli accessori, per fornire agli utenti della nuova EVA1 il massimo in termini di possibilità di personalizzazione.

Perfetta per i filmaker indie, l’EVA1 registra su schede SD pronte all’uso e a basso costo. La telecamera supporta vari formati e velocità di compressione e offre file 4:2:2, a 10 bit, persino in 4K. L’elenco completo dei formati di registrazione sarà disponibile al momento del rilascio dell’EVA1.