Da Schneider Electric nuovi Micro Data Center Xpress connessi e preconfigurati

615

Studiati per applicazioni IoT, Hyperconverged & Edge, i nuovi Micro Data Center Xpress offrono software di gestione preinstallato e consegna entro 3 settimane

Per velocizzare e semplificare la creazione e la distribuzione di Micro Data Center al bordo della rete, anche dal punto di vista dell’impegno economico, Schneider Electric ha annunciato il lancio dei nuovi Micro Data Center Xpress.

Connessi e preconfigurati, gli ultimi nati sono progettati per consentire l’alloggiamento di apparati It preinstallati da parte del cliente, del partner o dell’integratore prima della spedizione. Da qui la disponibilità di un’infrastruttura fisica e di un software di gestione preconfigurati in un singolo alloggiamento preingegnerizzato e sicuro.

«Nel nostro mondo digitalmente interconnesso, imprese e utenti finali sopportano sempre meno le interruzioni di servizio. L’edge computing risolve le problematiche relative alla trasmissione dati in tempo reale portando contenuti e applicazioni sensibili alla latenza vicino agli utenti o alle fonti di dati per garantire una connettività affidabile», ha dichiarato Chris Hanley, senior vice president Data Center Systems di Schneider Electric. «Parallelamente all’evoluzione del mercato, soprattutto in ambito IoT, stiamo realizzando soluzioni semplificate e convenienti che abilitino le tecnologie di edge computing».

Offerta affidabile, integrata e su misura

Ideali per le applicazioni edge e IoT in cui la velocità, l’affidabilità e la sicurezza dell’implementazione sono fondamentali, le soluzioni Micro DC Xpress sono certificate e approvate dai principali vendor di soluzioni It convergenti e iperconvergenti. Ciò consente al cliente, al partner o al system integrator di popolare e testare la propria soluzione in-house prima della spedizione ai siti regionali o locali, riducendo così i tempi e i rischi dell’installazione.

Micro DC Xpress, disponibile nei formati 24U, 42U e in configurazioni personalizzabili, è prefabbricato e testato negli stabilimenti di Schneider Electric. Il sistema completo plug-and-play può essere consegnato in sole 2-3 settimane, riducendo notevolmente la complessità e il costo delle installazioni tradizionali.

Utilizzando la suite software DCIM, StruxureWare for Data Center di Schneider Electric, e basato sulla piattaforma architetturale integrata EcoStruxure, Micro DC Xpress può essere incluso nel più ampio sistema di monitoraggio degli asset It del cliente o in un RMM del service provider e gestito remotamente tramite cloud, garantendo la massima disponibilità e connettività. La soluzione comprende anche funzionalità di protezione fisica, tra cui la possibilità di lettore di chiave/tessera per impedire l’accesso non autorizzato e garantire la sicurezza fisica e ambientale.