Digital Signage Smart con Yashi Digital Leggìo

478

Il totem digitale di casa Yashi per il Digital Signage consente di mondare il display in orizzontale o verticale, a seconda del caso d’uso

Yashi Digital Leggìo, è il nuovo totem di Yashi per il Digital Signage Smart ad alta interattività, creato per realizzare progetti Infopoint in ambienti interni o in zone protette da atti vandalici e al riparo dalle intemperie.
La nuova funzione “Pivot” consente a Leggìo di montare il display in posizione per adattare lo schermo al formato ideale per ogni applicazione.

Il formato verticale, ad esempio, è ottimale per visualizzare browser web o app di info-commerce riducendo le operazioni di scorrimento delle pagine.
Il formato orizzontale si presta, invece, alle fruizione di immagini, video e contenuti multimediali mediamente in 16:9, sfruttando in pieno la larghezza dello schermo.

A caratterizzarlo come soluzione per progetti di Infopoint ci pensa lo schermo touch screen da 32’’ resistivo 1080×1920 (1920×1080) Full HD con funzionalità Pivot, camera frontale, sistema operativo Android con processore Octa Core A7.
In questo modo, diventa possibile offrire interattività via touch screen sia per promozioni sul punto vendita, chioschi informazioni, web per info-commerce, o via camera video attraverso assistenti e commessi virtuali in collegamento da remoto, o personalizzazione dei contenuti tramite riconoscimento immagine.

L’interazione con l’utente finale riveste, infatti, un ruolo strategico nei progetti di digital marketing, per ricevere preziosi feedback, per visualizzare contenuti personalizzati, per creare azioni di ingaggio e fidelizzazione dei clienti.

Per realizzarlo al pieno della forma, il supporto/piedistallo del display creato da Yashi ha un design originale, quanto accattivante, con l’ergonomia perfetta per essere utilizzato da ogni utente in modo funzionale e versatile. Per il Service, c’è il comodo sportellino laterale a chiave che consente un rapido collegamento della scheda I/O di sistema, USB per tastiere e mouse o memorie esterne.

Nella parte inferiore vicino al pavimento si trova, invece, uno sportello con foro di uscita per alimentazione e collegamento ethernet via cavo. Il piedistallo è predisposto per collegamenti a scomparsa, requisito fondamentale per garantire affidabilità in luoghi ad alto passaggio pedonale come centri commerciali e stazioni ferroviarie.