Arriva Contactone, la soluzione di clienteling di Contactlab

387

Con Contactone i sales associate accedono ai profili unificati dei clienti e dialogano con loro via email, sms e instant messaging in modo personalizzato

Contactlab ha lanciato Contactone, una soluzione di clienteling che abilita la relazione duratura tra il sales associate e il cliente del negozio attraverso conversazioni personali via email, sms e le principali piattaforme di instant messaging presenti sul mercato mondiale.

Stando ai dati in possesso di Contactlab, i clienti raggiungibili tramite i canali digitali possono, infatti, influire in modo decisivo sul successo di un brand: spendono in negozio circa il 25% in più, e se già acquistano online, hanno una capacità di spesa maggiore del 50% rispetto a chi non ha un’attitudine all’acquisto multicanale.

In tal senso, la soluzione di Contactlab, che amplia l’offerta della sua piattaforma Engagement Marketing e che rappresenta il modulo verticale specifico per il retail, permette conversazioni personalizzate e bidirezionali tra il sales associate e il cliente prima, durante e dopo la visita del cliente in negozio.
Diventa così possibile accedere ai profili unificati dei clienti e conversare con loro attraverso messaggi su misura e con contenuti sempre aggiornati dal brand, creando un processo di engagement di valore.

Il tutto in linea con quel 69% dei consumatori convinto che la qualità della relazione con il sales associate giochi un ruolo fondamentale nella scelta definitiva di un prodotto grazie a un’interazione personalizzata in grado di assicurare che il cliente torni in negozio non per caso ma per scelta.

Come funziona Contactone

Il modulo offre al brand sia visibilità su quanto accade in negozio sia l’accesso alle informazioni e ai dati raccolti dai sales associate, che arricchiscono il profilo integrato del cliente. In questo modo, Contactone rende disponibile il profilo unificato del cliente, che comprende i dati socio-demo e quelli comportamentali come preferenze, abitudini e capacità di spesa derivanti da tutti i suoi acquisti e le interazioni cross-canale. La soluzione valorizza altresì il ruolo del sales associate fornendogli strumenti di comunicazione altamente personalizzabili e allo stesso tempo in linea con le brand guideline.

La soluzione possiede, inoltre, altre funzionalità utili per la gestione della relazione: ad esempio la possibilità di creare ”to do list” così da pianificare azioni di customer engagement, o ancora l’accesso alle ultime news di settore o aziendali attraverso un canale dedicato e arricchito dal brand in tempo reale.

L’architettura del prodotto poggia sulla piattaforma Engagement Marketing di Contactlab, che ne garantisce solidità, sicurezza e flessibilità.

Aperta a nuove funzionalità

Grazie alla disponibilità di API, Contactone può, inoltre, essere integrato in modo semplice e veloce all’interno di applicazioni di terze parti già utilizzate dal brand per allargarne le funzionalità.

Contactone è uno tra i pochi sistemi di clienteling sul mercato europeo a fornire al sales la possibilità di dialogare con i clienti del brand tramite instant messaging attraverso Messenger, Telegram e Line; in più consente di chattare attraverso WeChat, la più diffusa app di messaggistica istantanea e social networking cinese.

Contactone è la soluzione di clienteling di Contactlab ad altissimo livello di interazione tra il sales associate e il cliente – dichiara Massimo Fubini, fondatore e CEO di Contactlab. È uno strumento indispensabile nel retail per cui conta molto il rapporto one to one che si instaura con i clienti, come il mondo del luxury ma anche dell’automotive, delle agenzie di viaggio e delle banche. Poter raccogliere le informazioni dai clienti vuol dire avere maggiori dati che possano servire per migliorare la relazione. Aiutare i venditori a interagire meglio e più velocemente con i propri clienti vuol dire avere risultati tangibili sulle vendite”.

La soluzione di Contactlab è uno strumento indispensabile per nutrire una relazione one to one con il cliente del negozio, poiché permette via via di conoscere e registrare la sua storia con il brand e facilita il processo di conversione: l’obiettivo di Contactone è l’ottimizzazione dell’ingaggio, che porta a maggior fidelizzazione del cliente, che nel tempo si traduce nell’aumento delle visite in negozio, del valore della transazione media e delle vendite.

Appuntamento al SEND 2017 di Milano

Massimo_Fubini_founder_CEO_ContactLabContactone verrà presentato ufficialmente il 27 giugno a SEND 2017, il summit di Contactlab sul customer engagement che si terrà a Milano al Teatro Franco Parenti dalle 9 alle 18.

Per l’occasione, sul palco oltre al CEO di Contactlab Massimo Fubini ci sarà anche Facebook, per raccontare la crescita di utilizzo dei sistemi di messaggistica istantanea nei prossimi anni e sottolineare quanto sia importante un canale come Messenger tra quelli disponibili per i sales associate che utilizzano Contactone.