D-Link supervaluta l’usato di qualsiasi marca

791

Con il programma Trade-In di D-Link, le aziende possono sostituire l’infrastruttura di networking risparmiando fino al 50% su un nuovo acquisto

D-Link ha lanciato un programma Trade-In che permettere alle aziende di sostituire la propria infrastruttura di networking professionale, Lan, wireless o videosorveglianza che sia, supervalutando l’usato di qualsiasi marca, modello e tecnologia.
Diventa così possibile risparmiare fino al 50% sull’acquisto di una nuova tecnologia più performante, adatta a rispondere alle esigenze del mercato di oggi e predisposta per le esigenze del futuro.

D-Link_Trade-inLe aziende, i negozi, le attività commerciali che volessero cambiare la propria infrastruttura possono verificare la compatibilità a ricevere l’incentivo Trade-In con un esperto dell’azienda, semplicemente collegandosi al sito D-Link e compilando l’apposito form. Successivamente, un installatore partner di D-Link effettuerà il sopralluogo gratuito e proporrà la soluzione più adatta alle specifiche esigenze per il rinnovamento della rete Lan, wireless o di videosorveglianza.

D-Link_1Come riferito in una nota ufficiale da Alessandro Taramelli, Country Manager di D-Link Italia: «I nostri partner sono sempre alla ricerca di soluzioni tecnologicamente innovative e convenienti da proporre ai propri clienti. Anche se il programma Trade-In si rivolge direttamente ai clienti business, siamo convinti che anche i nostri installatori partner ne trarranno beneficio perché possono fornire delle soluzioni di qualità D-Link sapendo che poi, il cliente finale, potrà usufruire di una supervalutazione estremamente conveniente. Inoltre, per i partner, ricordiamo che c’è anche il programma di Canale VIP+ che mette a disposizione degli installatori le risorse necessarie per generare lead, accelerare le vendite e far crescere i canali di vendita e marketing online, senza tralasciare l’attenzione ai margini di profitto».