Rilasciata la nuova versione di Acronis Files Connect

458

Offre la ricerca ultraveloce di condivisione di file Windows e NAS per Mac in ambienti Windows






E’ uscita oggi la nuova release di Acronis Files Connect (in passato “ExtremeZ-IP”), la soluzione di Acronis che migliora la produttività negli ambienti misti Mac/Windows concentrandosi sulle aree problematiche associate al collegamento di computer Mac con condivisioni di file Windows, risorse DFS e NAS stampanti in rete.

La nuova versione di Acronis File Connect offre infatti agli utenti Mac accesso istantaneo a tutte le condivisioni di file e le risorse DFS disponibili, insieme ad una funzione di ricerca cento volte più veloce rispetto all’applicazione Finder di serie nei Mac.

Ma cosa fa in pratica la soluzione? Acronis Files Connect ottimizza l’integrazione di computer Mac in una rete basata su Windows. Questo affronta direttamente i problemi di affidabilità e performance associati al collegamento di computer Mac a condivisioni di file Windows e risorse DFS tramite protocolli AFP e SMB. Come risultato, le società con ambienti Mac/Windows possono contare su un minor numero di chiamate all’assistenza, una maggiore produttività e una maggiore soddisfazione dei dipendenti.

Nuova funzionalità software

L’ultima release di Acronis Files Connect introduce nuove opzioni di indicizzazione dei file sul lato server e una nuova applicazione Mac leggera per offrire un unico pannello di controllo in tutti i siti di archiviazione remota dei file. Fra queste nuove funzionalità vi sono:

– Capacità di specificare il protocollo AFP or SMB come richiesto per ogni condivisione di file
– Montaggio automatico di condivisioni di file
– Ricerca Spotlight di contenuti completi su condivisioni di file singole o multiple simultaneamente
– Facile gestione di stampanti di rete
– Aggiornamenti dell’indice di ricerca granulare in tempo reale
– Ricerca Spotlight su volumi gestiti da soluzioni HSM / di archiviazione file system
– Indicizzazione del contenuto di file di controllo per una netta riduzione delle dimensioni dell’indice di ricerca
– Supporto per tag dei file Windows e Mac

Opportunità per partner e rivenditori Acronis

Con oltre il 91 % delle organizzazioni aziendali che utilizzano computer Mac, Acronis Files Connect apre nuove opportunità commerciali per partner e rivenditori che forniscono assistenza a tali aziende. La nuova soluzione può essere facilmente offerta insieme a soluzioni per la protezione e l’archiviazione dati di Acronis, rispondendo così alle esigenze attuali in fatto di protezione e disponibilità dei dati. Questa è progettata per ottimizzare la gestione degli ambienti misti Mac/Windows e ridurre il carico sugli amministratori IT eliminando i problemi legati all’accesso ai file, comuni agli utenti Mac.