Aerohive fa la gestione Wi-Fi on-premise

688

Grazie alla nuova piattaforma HiveManager NG Virtual Appliance di Aerohive si possono controllare fino a 2 mila access point e switch






Aerohive Networks ha annunciato la disponibilità del nuovo HiveManager NG Virtual Appliance, un sistema completo e unificato di gestione di rete grazie al quale i clienti potranno gestire migliaia di dispositivi approfittando di tutta la potenza del cloud networking di Aerohive a un prezzo adatto a ogni budget. HiveManager NG Virtual Appliance può, infatti, essere facilmente aggiunto all’infrastruttura server esistente a un costo totale di 1.799 dollari.

Messo a punto dal fornitore indipendente di soluzioni Wi-Fi, il nuovo modello di deployment on-premise offre le stesse avanzate funzioni di monitoraggio, sicurezza e gestione degli accessi della soluzione Aerohive dedicata al cloud pubblico.

Funzionalità di gestione di rete di nuova generazione

Diventa così possibile per i clienti implementare una piattaforma completa di gestione Wi-Fi on-premise in grado di controllare fino a 2 mila access point e switch. Nello specifico, per i clienti che acquistano nuovi hardware e software server il costo totale per il supporto di una rete di 500 access point parte da 3.300 dollari, mentre il costo totale per una rete di 2 mila access point è inferiore a 5 mila dollari, comprensivi di HiveManager NG Virtual Appliance, server e software server.

Anche a livello di flessibilità di deployment e controllo totale sui dati sensibili conservati on-premise, HiveManager NG Virtual Appliance offre ai clienti che lo utilizzano nel proprio datacenter gli stessi vantaggi e le stesse funzionalità che avrebbero se lo impiegassero nel servizio cloud pubblico di Aerohive.

L’ultimo nato gestisce, infatti, l’architettura Wi-Fi a controllo cooperativo Aerohive che distribuisce l’intelligenza di rete tra i dispositivi che ne fanno parte, non richiedendo di conseguenza costosi controller centralizzati. Ciò riduce in modo significativo il costo della piattaforma di gestione di rete, aprendo la possibilità di scalare senza sforzo da uno a migliaia di access point.

HiveManager NG Virtual Appliance completa, infatti, la soluzione Aerohive Connect recentemente annunciata, che offre connettività in ambienti di cloud pubblico a un prezzo particolarmente vantaggioso. I clienti Aerohive Connect che necessitano delle funzioni avanzate della soluzione di gestione Select o che desiderano gestire la rete dal proprio datacenter possono effettuare l’aggiornamento in modo trasparente al cloud pubblico oppure on-premise.