VIA Labs: il controller VL820 è il primo al mondo ad ottenere la certificazione USB-IF USB 3.1 Gen 2

600

Un importante traguardo che completa l’offerta di VIA Labs per la gestione USB a 10Gbps






Il controller VIA Labs VL820 USB 3.1 Gen 2 ha ottenuto, primo al mondo, la certificazione SuperSpeed USB 10Gbps dall’ente USB Implementers Forum (USB-IF).

VIA Labs VL820 è dotato di una porta upstream e di quattro porte downstream, ognuna in grado di supportare dispositivi USB SuperSpeed a 10Gbps, garantendo la retro-compatibilità con i dispositivi USB della generazione precedente. Il controller VIA Labs VL820 è stato progettato pensando allo standard USB-C, ed integra un dispositivo USB Billboard configurabile per applicazioni con configurazione Alternate Mode come le periferiche Thunderbolt 3 o DisplayPort su dongle USB-C multifunzione.

“Nel corso dei due anni di sviluppo di VIA Labs VL820 la nostra priorità è stata sempre quella di garantire un’assoluta interoperabilità – ha dichiarato Jay Tseng, Director, VIA Labs -. Durante questa fase abbiamo ampiamente testato, in collaborazione con i più importanti fornitori di Host USB 3.1 Gen 2, produttori di dispositivi e strumenti di test la compatibilità del nostro controller per raggiungere tale obiettivo”.

La certificazione USB-IF garantisce l’interoperabilità dei prodotti basati su questi componenti certificati con i miliardi di dispositivi USB conformi presenti sul mercato, offrendo la velocità, l’efficienza e la potenza specificata dagli standard USB.

“I prodotti USB certificati, tra cui quelli di VIA Labs, sono essenziali per garantirne la diffusione e l’interoperabilità – ha dichiarato Jeff Ravencraft, president e COO di USB-IF -. Siamo lieti che VIA Labs abbia ottenuto la certificazione del controller HUB USB 3.1 Gen 2, il tassello finale per garantire un ecosistema di soluzioni e prodotti SuperSpeed USB 10 Gbps promosso dal programma di conformità di USB-IF”.