Toshiba annuncia i Client SSD di Prossima Generazione con Memoria Flash 3D a 64 livelli

941

L’SSD SG6 di Toshiba è ottimizzato per applicazioni PC notebook e PC desktop

La nuova serie SG6 è l’ultimo client SSD di Toshiba che presenta memoria FLASH BiCS a 64 livelli, con cella TCL (cella a triplo livello) a 3 bit per cella per fornire prestazioni migliori in termini di velocità di traferimento ed efficienza energetica. Questa famiglia di SSD, appena lanciata, è progettata per deskop e notebook di uso comune, oltre che per applicazioni che rihiedono la protezione dei dati.

Con prestazioni superiori rispetto alla generazione precedente, la serie SG6 presenta l’ultima tecnologia SATA per  fornire fino a 550 MB/s nelle letture sequenziali e 535 MB/s nelle scritture sequenziali, e fino a 100.000 e 85.000 IOPS nelle letture/scritture casuali, assicurando prestazioni superiori nelle applicazioni. Inoltre, rispetto alla generazione precedente, il consumo di potenza attivo è stato ridotto fino al 40%, consentendo di prolungare la durata delle batterie nei dispositivi portatili.

La serie SG6 è disponibile nei fattori di forma standardizzati di tipo M.2 2280 e 2.5 ed include le capacità da 256GB, 512GB e 1024GB. Servendo le applicazioni industriali con requisiti di sicurezza, la serie SG6 offre modelli con caratteristiche avanzate di sicurezza del  firmware e supporti con crittografia automatica (SED) che supportano la Versione Opal 2.01 del TCG.

"La serie di SSD SATA SG6 è ideale per i principali PC e per gli aggiornamenti consumer, e fornisce prestazioni migliori in termini di velocità di trasferimentto e un’efficienza energetica superiore – commenta Paul Rowan, General Manager presso Toshiba Electronics Europe, Divisione SSD -. Quest’ultima serie SSD dimostra l’impegno di Toshiba nel fornire ai propri clienti le soluzioni SSD più adatte per soddisfare le esigenze del mercato".