WatchGuard AP420: sicurezza e performance nell’access point

822

Il nuovo access point risulta particolarmente adatto a sale espositive, auditorium e centri commerciali per connessioni multi device in contemporanea

WatchGuard Technologies ha annunciato AP420, un nuovo access point (AP) 802.11ac Wave 2.
Tra le peculiarità del nuovo nato: la capacità di supportare applicazioni con capacità di trasmissione intensiva e sensibili alla latenza, come VoIP, video, musica e i trasferimenti di grandi file di dati su Wi-Fi; una dual radio 4×4 MIMO Multi-Utente e una terza radio per il sistema dedicato di prevenzione intrusioni; e scansione di ottimizzazione RF.

Stando a quanto riportato da Ryan Orsi, director of product management, Wi-Fi, in WatchGuard Technologies, in una nota ufficiale: «Questi nuovi access point migliorano l’esperienza utente ed eliminano la necessità di sacrificare le prestazioni dell’applicazione per la sicurezza. Sono perfetti per ambienti sfidanti come sale espositive, auditorium, sale riunioni e centri commerciali, dove persone con una grande varietà di dispositivi usano tutti insieme la rete contemporaneamente. Quando questi AP vengono gestiti con la nostra piattaforma di gestione sicura WatchGuard Wi-Fi Cloud i clienti ottengono una potente sicurezza WIPS, analisi approfondite dello spazio e della rete guest, e preziosi strumenti di marketing per l’engagement».

Non a caso, l’ultima versione di WatchGuard Wi-Fi Cloud innalza ancora di più le prestazioni con nuove funzionalità che migliorano l’esperienza Wi-Fi per utenti connessi agli AP WatchGuard, nuova visibilità dell’applicazione e controllo delle policy del firewall, policy del ruolo dell’utente predefinite, più un’integrazione con Google for Education per assicurare che solo i dispositivi registrati nel dominio Google della scuola possano collegarsi alla rete Wi-Fi scolastica e che le policy di accesso alla rete siano applicate.