Come stampare in modo affidabile etichette di alta qualità

833

Ve lo dice Epson su un sito dedicato ai risultati dei test condotti per offrire il supporto più adatto alle sue ColorWorks C7500/C7500G

Intenta a definire nuovi standard per la stampa di etichette a colori, Epson ha condotto alcuni test su una serie di supporti prodotti dalle principali aziende del settore.
Obiettivo: fornire a utenti e rivenditori tutte le informazioni necessarie per scelte consapevoli e risultati ottimali.

EpsonDa qui la creazione di un sito web dedicato, sul quale i clienti potranno consultare i risultati dei test e trovare il supporto più adatto in base alle proprie esigenze, per stampare in modo affidabile etichette di alta qualità con le stampanti Epson ColorWorks C7500/C7500G e i relativi inchiostri.

Dalla carta alla resistenza all’acqua
EpsonI supporti testati includono varie tipologie di carta: dalla carta comune economica alla carta fotografica lucida, fino alla carta per cartellini o scontrini, oltre alle pellicole a lunga durata.
A oggi, test sono stati condotti sui supporti di aziende quali EMAX, HERMA, Nakagawa, Smith and McLaurin e UPM Raflatac.
Tra le caratteristiche testate: la resistenza all’acqua e alle sbavature, la qualità di stampa e l’idoneità per determinate applicazioni.

Trattandosi di un test continuativo, in futuro verranno presi in considerazione anche altri marchi e prodotti, al fine di fornire un quadro il più completo possibile dei supporti testati per un’ampia gamma di applicazioni.

Un sito per i test work in progress
Il sito web dedicato ai supporti oggetto di test è stato creato da Epson per offrire agli utenti informazioni chiare e dettagliate sui supporti di terze parti utilizzabili con le stampanti ColorWorks C7500 e C7500G. Sul sito, inoltre, è spiegata nel dettaglio la metodologia adottata da Epson per l’esecuzione dei test sui supporti per etichette, a dimostrazione dell’esaustività delle prove condotte.

Come dichiarato da Camillo Radaelli, Sales Manager Business System di Epson Italia, in una nota ufficiale: «Per ottenere etichette perfette, non conta solo l’uso di stampanti affidabili di alta qualità e di inchiostri brillanti e durevoli. Altrettanto importanti, infatti, sono i supporti e in Epson riteniamo che sia nostro dovere testare quelli prodotti da terzi nello stesso modo in cui testiamo i nostri prodotti affinché i clienti possano scegliere consapevolmente quelli più adatti alle loro esigenze».

L’elenco dei supporti testati per le stampanti ColorWorks C7500 e C7500G con le relative caratteristiche è consultabile QUI.