Arrow ECS University 2017: parte il conto alla rovescia

1133

Lo storico appuntamento con il canale si terrà il 19 ottobre a Villa Quaranta

E’ fissato per giovedì 19 ottobre presso il Park Hotel Villa Quaranta, a Ospedaletto di Pescatina (VR), l’appuntamento con Arrow ECS University 2017, un evento concepito dal distributore come un momento per incontrare e fare incontrare clienti e vendor per presentare tutte le ultime novità legate a strategie e prodotti. Un’occasione di confronto sulle più attuali tematiche del mercato, dalle esigenze di sicurezza per l’adeguamento al GDPR, alla trasformazione digitale e alle tecnologie in continua evoluzione.

Il format dell’evento è quello ormai consolidato: si tratta di una giornata caratterizzata da una ricca serie di sessioni tecniche e informative, con oltre 46 appuntamenti volti ad approfondire le principali tematiche e soluzioni It e analizzare i cambiamenti del ruolo del canale in un’epoca sempre più digitale.

Nell’area espositiva, inoltre, i partecipanti avranno la possibilità di incontrare i 31 vendor che presenteranno le più recenti tecnologie introdotte sul mercato; confrontarsi sugli aspetti tecnici e scoprire punti di forza e vantaggi garantiti da soluzioni e servizi offerti.

Nel dettaglio, le aziende presenti all’edizione 2016 di Arrow University saranno: in qualità di Sponsor PLATINUM, Barracuda, Check Point, F5, Sophos, Trend Micro; Sponsor GOLD vi sono Citrix, CommVault, Forcepoint, Gemalto, HPE, Huawei, McAfee, MobileIron, NetApp; Sponsor SILVER Allot Communications, Arrow Components, Endian, FireEye, GFI Software, Ixia, Libraesva, Praim, Pulse Secure, Riverbed, RSA, Splunk e Symantec. Carbon Black, Hitachi Data Systems, Quantum e Radware saranno tra gli Exhibitor.

“Il nostro obiettivo è di supportare i partner in questo momento di grande cambiamento, per essere sempre più preparati e fornire soluzioni e strumenti che possano agevolare le attività e incrementare le occasioni di business – spiega Federico Marini, Managing Director di Arrow ECS Italia -. Rivoluzionare l’approccio verso le aziende e le nuove tecnologie è una sfida che affrontiamo insieme ai nostri clienti, con la garanzia di progetti allargati che supportino sempre l’evoluzione tecnologica e la collaborazione”.

La partecipazione è gratuita, previa registrazione.