ALE supporta i partner che investono nella cloud-based collaboration

767

Il nuovo programma Rainbow Business Partner onboarding consente di sfruttare le opportunità della digital transformation in ambito workplace

Nel trimestre luglio-settembre, un Business Partner su tre di Alcatel-Lucent Enterprise (ALE) ha aderito al programma commerciale per la rivendita dei servizi Rainbow di cloud-based collaboration.

Il programma Rainbow Business Partner onboarding consente, infatti, di offrire servizi di collaborazione in cloud integrabili con gli strumenti di comunicazione e già presenti.

Ci hanno creduto oltre 900 Business Partner ALE in tutto il mondo che, negli ultimi mesi, hanno ottenuto l’accesso alla piattaforma di collaborazione e di comunicazione in cloud messa a disposizione da Alcatel-Lucent Enterprise per rispondere alla trasformazione digitale in corso nelle aziende.

Approccio graduale e senza investimenti per i partner
Grazie al programma Rainbow onboarding, i partner possono avvicinarsi gradualmente ai servizi della piattaforma senza fare alcun investimento o sottoscrivere alcun contratto e possono creare la propria comunità ed effettuare verifiche e dimostrazioni interne prima di diventare veri e propri clienti.

La nuova piattaforma di Unified Communication cloud-based, disponibile in versione freemium o premium, offre agli utenti aziendali funzionalità avanzate di comunicazione e collaborazione istantanee con la propria community di business.

Si tratta, infatti, di un’applicazione innovativa per la gestione dei contatti che, basata sul cloud, garantisce la connessione istantanea con l’intera comunità di business mettendo in collegamento sistemi, colleghi, contatti di business e identità virtuali come bot e sensori.

Un set di servizi basati sul cloud, implementati come soluzione in overlay con funzionalità avanzate e caratteristiche di collaborazione essenziali, semplici da implementare e adottare da parte di utenti e aziende, indipendentemente dai sistemi di comunicazione esistenti.

La versione Rainbow Essential è disponibile come offerta freemium UCaaS (offerta gratuita Unified Communications-as-a-Service) e consente di accedere a funzionalità quali gestione dei contatti, presence, instant messaging, chiamate audio/video, condivisione dello schermo e condivisione di file. La app può essere utilizzata su desktop e smartphone ed è disponibile gratuitamente a chiunque, basta registrarsi QUI.

In quanto servizio overlay, Rainbow Essential è in grado di collegare in modo ibrido le piattaforme di comunicazione ALE e quelle di terze parti: la natura ibrida dell’approccio consente in questo modo alle aziende di proteggere investimenti e sistemi già esistenti sfruttandone al meglio il potenziale e insieme di accedere ai nuovi servizi di Unified Communication.

Le offerte Rainbow Premium, disponibili attraverso l’estesa rete di Business Partner Alcatel-Lucent Enterprise, forniscono ulteriori servizi agli utenti (come le conferenze multi-party) e agli amministratori (quali gestione degli utenti, backup e integrazione della directory), oltre a servizi di integrazione PBX aggiuntivi (come il controllo avanzato delle chiamate).

In qualità di Communication Platform-as-a-Service (CPaaS), l’architettura aperta di Rainbow offre un set di servizi che si integrano con le applicazioni e i processi aziendali di terze parti. ALE crea API aperte in modo che gli sviluppatori possano creare applicazioni e funzionalità personalizzate in base alle esigenze specifiche del settore di business di riferimento.

La flessibilità e l’architettura aperta fanno di Rainbow un prodotto trasversale, adatto a molteplici ambiti di business: dalla pubblica amministrazione al settore bancario, l’hotellerie e la grande distribuzione, le potenzialità di sviluppo sono davvero infinite.