Il large format di HP Latex protagonista a Viscom Italia 2017

955

A Milano, alla fiera della comunicazione visiva, HP ha presentato al mercato italiano l’offerta per i provider di servizi di stampa di grande formato

In occasione di Viscom Italia 2017, tenutasi gli scorsi giorni presso Fiera Milano, HP ha presentato le sue soluzioni per i provider di servizi di stampa di grande formato: “una combinazione unica di versatilità, produttività e sostenibilità”, come le ha definite Tino Canegrati, Amministratore Delegato di HP Italy.

Destinate al mercato italiano, quest’ultim permetteranno di espandere e reinventare le attività di business nel settore della cartellonistica e della decorazione di interni con innovative opportunità di produzione e applicazione, capaci di riprodurre colori e texture di alta qualità ideali per stampare facilmente, e in maniera pulita, all’interno di un unico ambiente.

Il riferimento va al portafoglio di stampanti HP Latex e HP Latex Print and Cut, HP PageWide XL, HP DesignJet e ai nuovi materiali flessibili per il soft signage.

L’innovazione nel dettaglio
Nello specifico, le stampanti HP Latex 3600 e HP Latex 3200 da 3,2 m sono state aggiornate per la stampa di grandi volumi e per supportare un ciclo operativo mensile superiore.

Il sistema HP Latex 3200 è ideale per consentire ai fornitori di servizi di stampa di realizzare un’ampia gamma di applicazioni con una produttività elevata e di alta qualità per materiali pubblicitari nei punti vendita o outdoor, eventi e fiere, grafica per autoveicoli e decorazioni d’interni.

HP Latex 115A sua volta, il modello HP Latex 3600 è progettato per i provider di servizi di stampa di dimensioni ancora superiori, che necessitano di stampare senza interruzioni per tempi prolungati. Può gestire fino a 35.000 metri quadri al mese ed è ideale per la produzione di applicazioni dedicate, come striscioni, pannelli retroilluminati, rivestimenti murali e cartellonistica per punti vendita ed eventi.

Le nuove stampanti HP Latex 3600 e HP Latex 3200 offrono:

  • Speciale modalità tiling, con un’uniformità dei colori migliorata per i processi di stampa più impegnativi.
  • Riduzione degli scarti, con un risparmio di un metro lineare per ogni bobina, grazie a HP Latex Media Saver.
  • Riduzione dei costi di manodopera, grazie alla possibilità per un singolo operatore di gestire fino a quattro stampanti contemporaneamente.
  • Gestione automatica delle testine di stampa, con un risparmio di tempo e denaro.
  • Riduzione dei costi, grazie a bobine per impieghi pesanti che richiedono meno sostituzioni e forniture di inchiostri HP da 10 litri, per l’esecuzione di processi di stampa durante la notte (HP Latex 3600).

Il nuovo modello HP Latex Print and Cut è una soluzione composta da due dispositivi per la stampa e il taglio simultanei in un singolo flusso di lavoro, in grado di garantire un risparmio del 50% sui tempi di produzione per applicazioni di alta qualità per pavimentazioni e finestre, adesivi e abbigliamento personalizzato.

La solutione viene abbinata ad HP Signage Suite, la piattaforma online gratuita che ti aiuta a progettare in modo facile e veloce le tue stampe. HP propone durante la fiera degli incontri formativi tenuti al proprio stand per sviluppare il tema delle applicazioni HP Latex e dei tanti vantaggi offerti dall’applicazione cloud per dare una spinta al tuo business.

Verso la leadership nel mercato della produzione tecnica
Le stampanti HP PageWide XL garantiscono una velocità eccezionale e costi ridotti per la stampa monocromatica e a colori di grandi formati, per la produzione di poster per i punti vendita, inclusi i supermercati, e applicazioni per repro house, fornitori di servizi di stampa e team di lavoro tecnici.

Introdotte sul mercato solo 18 mesi fa, le stampanti HP PageWide XL sono già diventate le soluzioni leader di mercato in questo segmento, con 3000 unità vendute.

A sua volta, HP PageWide XL Advanced Suite è un pacchetto di software e strumenti innovativi per le stampanti HP PageWide XL8000, 5000 e 4000/4500, che incrementa la produttività e assicura maggiore versatilità sia per i nuovi clienti che per quelli esistenti. Gli strumenti e le funzionalità offerti dalla suite includono:
·         HP SmartStream 5.0 – Include Adobe® PDF Print Engine 4 e supporta una più ampia varietà di formati di file, come .ZIP e .DWF. Un nuovo strumento di configurazione semplifica la distribuzione in più computer.
·         HP F60 Folder – Una soluzione di piegatura compatibile con le stampanti HP PageWide XL 4000/4500 e HP PageWide XL 5000 .
·         HP Click per PageWide XL 4000/4500 – Con un solo clic, i clienti possono eseguire la stampa dei più comuni formati di file come PDF, JPEG, TIFF e HP-GL/2, ottimizzare i costi e l’utilizzo dei supporti e produrre al tempo stesso un’ampia gamma di applicazioni. Il software di stampa HP Click è in grado di semplificare notevolmente l’esperienza di stampa.

Infine, con una suite di esclusive e intuitive applicazioni Web e per dispositivi mobili, HP PrintOS ora consente ai fornitori di servizi di stampa e ai converter di supporti ondulati di semplificare e automatizzare la produzione di applicazioni per imballaggi, cartellonistica, espositori e materiali decorativi.

Queste potenti applicazioni in esecuzione nella piattaforma assicurano tutti i vantaggi del cloud in termini di semplicità di installazione, costi iniziali contenuti, possibilità di gestire alti volumi, facilità di manutenzione e tranquillità grazie all’utilizzo delle caratteristiche di sicurezza HP più all’avanguardia.