A Milano la tappa italiana del Roadshow Panasonic Professional

980

Allo Spazio Campari di Sesto San Giovanni, il 25 e 26 ottobre, il meglio per i settori education, conference, retail, musei, rental & staging

Fervono i preparativi per la nuova edizione del Roadshow Professional che Panasonic si appresta a organizzare per portare ad aziende, professionisti e system integrator il meglio delle sue soluzioni per i settori education, conference, retail, musei, rental & staging.

Fissato per il 25 e il 26 ottobre, presso lo spazio Davide Campari di Sesto San Giovanni, l’evento Panasonic mostrerà un’anteprima delle novità con la gamma proiettori LCD a Laser da 6500 lumen.
Progettati per fornire alle aziende soluzioni ad alta luminosità e prezzo contenuto, quest’ultimi propongono il proiettore laser RZ21K da 20.000 lumen e con il nuovo sistema di videoconferenze HD (HDVC) studiato per assicurare video e audio di qualità.

Ma i riflettori saranno puntati anche sulle soluzioni audio video che Panasonic ha progettato con l’obiettivo di garantire customer experience e interazioni personalizzate e coinvolgenti, attraverso tecnologie digitali all’avanguardia in molti contesti business e formativi.

Una nuova modalità per le lezioni in classe
Verrà allestita una dimostrazione dell’innovativa soluzione di Lecture Capture, sviluppata per l’ambito education con l’obiettivo di fornire una nuova modalità di fruizione delle lezioni, in grado di migliorare l’esperienza utente degli studenti garantendo al contempo un alto ROI alle Università.

Una live demo del sistema vedrà integrate le telecamere brandeggiate della gamma Broadcast Panasonic, la piattaforma esterna Mediasite e una serie di proiettori laser e display multi-touch della serie VSS.

Il software di auto tracking integrato nelle telecamere permette la rilevazione dei movimenti di singole persone all’interno dell’aula ed il sistema tap-assist abilita il docente alla gestione via tablet, senza l’utilizzo di operatori esterni. L’integrazione della piattaforma Mediasite, inoltre, abilita una nuova modalità di produzione, fruizione dei contenuti ed interazione con le lezioni, via web.

Strumenti di marketing one-to-one per retail & museale
Al settore retail & museale verrà dedicata, invece, la tecnologia LinkRay, che utilizza la modulazione della luce LED per trasmettere contenuti direttamente su dispositivi mobili, e consente quindi di convertire display per digital signage, insegne luminose e sorgenti di luce in veri e propri strumenti di marketing one-to-one.
Un ampio spazio, inoltre, sarà dedicato alla gamma di display per digital signage indoor, compresi i dispositivi con piattaforma OpenPort, videowall in 4K e schermi che assicurano affidabilità e operatività 24/7.

Un’altra area dello spazio espositivo verrà destinata a mettere in scena il meglio delle soluzioni per il Live Entertainment, nello specifico il proiettore laser RZ21K che raggiunge una luminosità di 20.000 lumen ed il proiettore laser RZ31K – con luminosità di 30.000 lumen e risoluzione Full HD.

Entrambe le date saranno l’occasione per toccare con mano il meglio dell’innovazione audio video attualmente disponibile sul mercato e per individuare quali soluzioni possano al meglio supportare i diversi business, in termini di ritorno dell’investimento, efficienza e memorabilità della user experience.