Da Canon un nuovo videoproiettore 4K compatto ad alta definizione

608

Disponibile da dicembre, XEED 4K600Z è dedicato ad ambienti di simulazione, studi di design, istituti di formazione e digital signage

Soluzione ideale per ambienti di simulazione, studi di design, istituti di formazione, installazioni creative e digital signage, il nuovo Canon XEED 4K600Z è un proiettore LCOS compatto e con risoluzione superiore ai 4K nativi.
A caratterizzarlo ci pensano una sorgente di luce laser al fosforo, una luminosità di 6.000 lumen e dimensioni compatte e funzionali ereditate dal suo predecessore (il modello XEED 4K600STZ), per un rapporto di proiezione di 1.34-2.35:1 che apre la strada a infinite opportunità di installazione.

Potente tecnologia 4K e ottiche di precisione
ZA126 Ceiling FRTGrazie al sistema ottico AISYS di Canon e ai pannelli LCOS con risoluzione 4K nativa di 4096 x 2400 pixel, XEED 4K600Z crea un’esperienza immersiva con immagini ricche di dettagli e colori vivaci e realistici che coprono lo spazio colore sRGB.

L’ultimo nato offre, inoltre, una curvatura di campo minima per immagini senza distorsioni, correzione delle immagini in movimento e tempi di risposta velocissimi (ritardo di 1 fotogramma), garantendo un’esperienza di visione ottimale. La messa a fuoco è estremamente nitida, in qualsiasi condizione di proiezione, anche sulle superfici curve e a cupola.

Compattezza, funzionalità e connettività
Con un peso di soli 26 kg, obiettivo incluso, XEED 4K600Z è facile da installare e posizionare in qualsiasi punto desiderato, grazie allo shift nell’obiettivo motorizzato di +/- 60% verticale e +/-10% orizzontale, che regola la posizione dell’immagine senza bisogno di inclinare o spostare il proiettore.

La facilità di utilizzo, l’immediatezza dell’installazione e l’ampia gamma di impostazioni programmabili garantiscono la massima versatilità operativa, rendendo XEED 4K600Z lo strumento ideale per gli ambienti professionali.

Per gli ambienti di formazione medica, ad esempio, è prevista una modalità di simulazione Digital Imaging and Communication in Medicine (DICOM), compatibile con gli standard DICOM 14, che utilizza la scala di grigi per una riproduzione accurata delle immagini radiologiche.

ZA126 LEFT SIDEInfine, mentre le funzionalità Wi-Fi consentono di gestire e controllare il proiettore tramite i dispositivi iOS, ampliando le possibilità di funzionamento remoto, la nuova app Canon Projector Service Tool, disponibile per i dispositivi iOS, consente agli utenti di risparmiare tempo mettendo a disposizione una funzionalità di controllo e una procedura di segnalazione e risoluzione degli errori.

Disponibile a partire da dicembre, e on una durata del proiettore che raggiunge le 40.000 ore di utilizzo, XEED 4K600Z è garantito da Canon per cinque anni e offre un servizio gratuito di invio di un’unità sostitutiva il giorno successivo alla richiesta di riparazione.