Honeywell a Smart Building Expo coi suoi tre brand di sistemi di automazione per edifici

540

Focus sulle applicazione nell’ambito di infrastrutture civili e industriali, palazzi uffici, hotel, navi da crociera ed esercizi commerciali

CentraLine, Saia Burgess Controls e Trend Control Systems, i brand del gruppo Honeywell attivi nel settore dei sistemi di automazione per edifici, saranno presenti a Smart Building Expo 2017, la principale fiera italiana sulla building automation (Padiglione 3, Stand G07 G09 H08 H10).

All’evento, che si terrà a Rho Fiera Milano dal 15 al 17 novembre 2017, i tre brand si presenteranno insieme, pur nelle loro distinte identità. Il fattore comune che caratterizza il modo di porsi sul mercato di Honeywell attraverso i 3 brand è l’avvalersi del canale dei Partner come componenti essenziali della proposta Honeywell nel mercato di impianti BEMS, con il valore aggiunto nell’ingegnerizzazione, realizzazione e messa in servizio delle proposte tecnologiche di Honeywell.

CentraLine, il marchio noto per i sistemi di building management intelligenti e altamente personalizzabili, presenterà alcune delle soluzioni più all’avanguardia per l’ottimizzazione dei consumi. Grazie ai sistemi CentraLine è infatti possibile collegare tra loro i diversi impianti di un edificio, dal condizionamento dell’aria agli ascensori, per ridurre al minimo gli sprechi. Alla Smart Building Expo 2017 sarà possibile scoprire come i prodotti CentraLine siano in grado di garantire una migliore efficienza anche in ambienti molto complessi e soggetti a variazioni di utilizzo non sempre prevedibili, come ad esempio palazzi uffici o strutture alberghiere. Tale risultato è ottenibile grazie all’azione combinata di strumenti come i controller ambientali Merlin, il software Energy Vision per l’analisi e il benchmarking dell’energia, i controller HAWK 8000 per l’Internet of Things e il sistema di supervisione ARENA NX. L’azione concertata di questi elementi consente alle strutture lavorative o ricettive di coniugare due obiettivi a prima vista antitetici: offrire ai propri utenti condizioni di comfort ottimali e minimizzare il consumo di energia degli ambienti.

Saia Burgess Controls (SBC) è attivo nel settore dei controllori logici programmabili (PLC). Alla Smart Building Expo 2017, SBC dimostrerà come le proprie soluzioni basate sulla tecnologia PLC possano avere importanti applicazioni nell’ambito dell’automazione di infrastrutture ed edifici civili ed industriali, nonché sulle navi da crociera. Questi giganti del mare sono delle vere e proprie città galleggianti; proprio come le loro controparti terrestri, possono diventare più efficienti e smart grazie a strumenti come i moduli di controllo E-Line e i moduli DALI per la gestione degli impianti di illuminazione. A dirigere i lavori sono i controllori programmabili PCD, che costituiscono il cuore tecnologico del sistema: coordinano il funzionamento di tutti gli impianti collegati, contribuendo a rendere la crociera una vacanza indimenticabile, così come il lavorare o risiedere in ambienti confortevoli ed energeticamente efficienti.

Per finire Trend Control Systems è un fornitore di sistemi di gestione energetica degli edifici (BEMS): l’azienda offre soluzioni integrate per impianti di riscaldamento, ventilazione e condizionamento dell’aria. Alla Smart Building Expo 2017, Trend Control System illustrerà come i propri sistemi possano avere utile applicazione nel mondo della building automation, garantendo risparmio energetico, sostenibilità e rispetto delle normative nella gestione degli edifici. I prodotti proposti dall’azienda per questo scopo sono il nuovo software di gestione e monitoraggio IQ Vision, che si integra perfettamente con dispositivi intelligenti di terze parti offrendo flessibilità massima, e la potente piattaforma Tonn8 che include elementi hardware e software in grado di ottimizzare la gestione di impianti HVAC e non solo.