Lenovo spegne le candeline e rilancia sul canale

Il produttore cinese di pc punta a raddoppiare la propria quota di mercato in Europa. E lancia sul mercato il nuovo notebook ThinkPad Edge da 15”

“Lenovo ha l’8, 8% di market share nel mercato globale Pc ed è il quarto produttore al mondo…. nel mercato enterprise poi la nostra market share è circa del 30%. Molto, numeri importanti, ma non ci bastano”. Giusto il tempo di spegnere le candeline per il suo quinto anno di vita poi Lenovo, per voce di Mauro Catalano, amministratore delegato della filiale italiana suona la carica e si spinge verso nuove quote di mercato soprattutto in ambito enterprise e, più precisamente, in ambito Pmi. Un obiettivo che, evidentemente, passerà dal canale. Per quanto riaguarda la proposizione tecnologica invece è nata con quetso precsio intento la linea dei ThinkPad Edge che, proprio nei giornio scrosi ha sfornato il modello ThinkPad Edge 15″.

Il notebook utilizza gli ultimi processori Intel Core delle Serie i5 e i3, possiede una videocamera integrata ad alta risoluzione e lo schermo a Led Hd. Inoltre è disponibile un lettore Dvd/Rw, porte Vga e Hdmi per visualizzare contenuti in Hd e un lettore multicard 7 in 1, opzioni di connettività tra cui 3G e Wi-fi, tastiera con tasti a isola, resistente ai liquidi, con touchpad multitouch, cover rosso fuoco lucido o nero satinato.

Il notebook comprende anche la suite di programmi ThinkVantage Technologies (Tvt), come il Rescue and Recovery, che aiuta a recuperare i file persi o danneggiati, o l’Access Connections, che facilita la gestione delle connessioni Internet.

Già disponibile presso i business partner Lenovo in Italia viene venduto a un prezzo base consigliato di 545€ (Iva esclusa).
Contemporaneamente Lenovo ha annunciato l’esclusiva certificazione “Windows 7 Lenovo Enhanced Experience”, che è il risultato degli sforzi congiunti di Lenovo e Microsoft e garantisce che ogni applicazione disponibile sui prodotti Lenovo certificati è stata testata per ottenere il massimo delle prestazioni con Windows 7.

A cinque anni di distanza dall’acquisizione dei pc di Ibm, Lenovo viaggia con una quota di mercato europea attorno al 4%. Per crescere in Europa, e raddoppiare la propria quota di mercato come ha annunciato al quotidiano francese Les Echos David McQuarrie, responsabile delle Pmi per l’Europa occidentale, cerca di allargare la propria presenza verso lo small and medium business proponendo una versione riveduta e corretta dei ThinkPad che guadagnano il colore (rosso), una tastiera che resiste anche ai liquidi e gli spigoli arrotondati in alluminio.
E un prezzo decisamente competitivo.
.