Critical Path collabora con Postecom

Postecom (Gruppo Poste Italiane) utilizza le soluzioni applicative di Critical Path per erogare i servizi di posta elettronica certificata.

Critical Path si è aggiudicata la gara indetta da Postecom grazie alla sua esperienza e alle sue provate capacità come provider all’avanguardia nei servizi di messaggistica su larga scala, quale, per esempio, la soluzione di Posta Elettronica Certificata già adottata da principali Enti e Aziende.

La posta elettronica certificata è uno strumento pensato per avvicinare sempre di più la Pubblica Amministrazione ai cittadini. Qualsiasi cittadino italiano di maggiore età può ricevere una propria identità certificata, da utilizzare per le comunicazioni con la Pubblica Amministrazione. Oltre a una casella personale certificata, saranno disponibili una serie di servizi tra cui uno spazio dedicato alla memorizzazione dei documenti scambiati con la PA.

I cittadini avranno inoltre a disposizione una rubrica pubblica, con gli indirizzi e-mail degli uffici con i quali potranno comunicare, oltre a una personale in cui salvare gli indirizzi utilizzati più di frequente. Gli uffici della PA potranno invece accedere all’elenco dei cittadini registrati al servizio. «Siamo lusingati di collaborare con Postecom – ha dichiarato Renato Miletti, vice-president Critical Path – che riveste un ruolo di chiara innovazione nei servizi di comunicazione, ed orgogliosi di aver contribuito alla realizzazione di questo nuovo importante servizio per i cittadini».

Silvia Viganò