Il distributore milanese espande la propria offerta con DriveLock, una soluzione semplice ed efficace che aiuta le aziende a salvaguardare i propri dati da perdite colpose o dolose.

Achab allarga il proprio campo di azione all’ambito della data leak protection con la distribuzione di DriveLock, un prodotto sviluppato da CenterTools, un’azienda che sin dalla fondazione si è occupata di sicurezza dei dati. Nato dall’esperienza sul campo, DriveLock è un prodotto di end point security che coniuga avanzate funzionalità di sicurezza con la semplicità di installazione e la duttilità nell’esercizio. Il controllo dei dispositivi collegati al pc tramite Usb o via Bluetooth, blocco delle applicazioni, cifratura dell’intero disco, cifratura al volo delle chiavette Usb, document tracking – alcune delle funzionalità principali – possono essere gestite mediante policy granulari all’interno di Active Directory. Grazie alle policy predefinite e alla distribuzione mediante Active Directory si può partire con DriveLock in tempi velocissimi, indipendentemente dalle dimensioni della rete. Da lì può iniziare il processo di fine tuning affinché la politica di sicurezza dei dati si adatti perfettamente alle esigenze dell’azienda.

«Ho lavorato con Achab in esperienze passate, con grande soddisfazione. Achab ha un’ottima quota di mercato in ambito Pmi e cura particolarmente il rapporto con i propri rivenditori, soprattutto per quanto riguarda i processi di comunicazione e di supporto tecnico – ha commentato Rainer Witzgall, VP Sales&Marketing di CenterTools -. Siamo certi che il nostro motto ‘Sicuri in quattro ore’ sarà ben veicolato da Achab e ancor meglio recepito dalla sua comunità di rivenditori a valore aggiunto che proteggeranno dati preziosi di tutti i loro clienti».

«Il bisogno di proteggersi dalle perdite dei dati è diffusissimo e sempre crescente: le aziende devono salvaguardare i propri dati da perdite, siano esse colpose o dolose. La adozione di soluzioni per raggiungere questo obiettivo è invece ancora molto bassa: i dati degli analisti indicano che meno del 20 per cento dei computer ha uno strumento di device management – ha spiegato Andrea Veca, amministratore di Achab -. Si tratta quindi di un’esigenza pressante e diffusa: CenterTools, tramite il prodotto DriveLock, è il partner migliore per soddisfarla, in termini di affidabilità e di competenza».

Silvia Viganò