Panda Security rinnova l’accordo con tre associazioni industriali

La convenzione, attiva dal 2009, permette alle aziende associate di usufruire di condizioni economiche esclusive per l’installazione di soluzioni di sicurezza.

Panda Security ha rinnovato la partnership con l’Associazione Industriali di Novara (AIN), l’Unione Industriale del Vercellese e della Valsesia (UIVV) e l’Unione Industriale del Verbano Cusio Ossola (UIVCO), in essere dal 2009, che prevede condizioni economiche privilegiate sui prezzi di listino relativi alle soluzioni di sicurezza a tutte le aziende associate.

In questi anni, la sinergia che si è creata tra le aziende ha visto l’instaurarsi di una collaborazione proattiva e proficua, con la creazione di significative opportunità di business che hanno permesso di realizzare valide implementazioni di soluzioni dedicate alla protezione IT di alcune delle imprese associate. L’accordo ha visto inoltre lo sviluppo di una serie di attività ed eventi congiunti di marketing, al fine di valorizzare al massimo le rispettive capacità di offerta e sviluppo di prodotti di sicurezza.

In base ai termini dell’accordo rinnovato, le soluzioni di Panda Security che verranno proposte dalle tre associazioni comprendono Panda Security for Business, la suite di sicurezza completa per la protezione delle postazioni di lavoro e i file server di rete, e Panda Security for Enterprise, la soluzione dedicata alle grandi aziende per una protezione globale di computer, postazioni, posta elettronica, gateway e server perimetrali. In aggiunta, nell’offerta sono inclusi anche Panda Cloud Office e Panda Cloud Email Protection, i due servizi SaaS cloud-based per la protezione degli endpoint e della posta elettronica in azienda.

Tutte le imprese associate avranno la possibilità di testare le soluzioni di Panda Security per verificare in maniera approfondita le differenti tecnologie alla base della protezione.

Silvia Viganò