Dall’ultimo test condotto dall’istituto di ricerca indipendente AV-Test emerge che F-Secure Mobile Security detiene il miglior tasso di protezione per i dispositivi con sistema operativo Android.

F-Secure Mobile Security è la miglior soluzione in grado di rilevare famiglie di malware che agiscono sul sistema operativo Android. Lo hanno confermato i test condotti da AV-Test, il primo dei quali è stato effettuato nel mese di febbraio confrontando 41 programmi dei più importanti fornitori di sicurezza IT.

Il prodotto di F-Secure non solo si è dimostrato la soluzione con il miglior tasso di rilevamento di problemi per la sicurezza (+90 per cento), ma è anche stato in grado di identificare e intercettare un elevato numero di malware fra le 20 famiglie utilizzate nel test. Solamente sei prodotti concorrenti si sono avvicinati a questi obiettivi.

«Vale la pena evidenziare che il motore di F-Secure Mobility Security per la piattaforma Android è stato sviluppato interamente presso i laboratori di F-Secure, senza l’utilizzo di terze parti – ha commentato Miska Repo, country manager di F-Secure in Italia -. Leggendo il rapporto, è possibile trarre alcune semplici conclusioni: i malware per Android sono in aumento ed è opportuno quindi dotarsi di un’applicazione di sicurezza, non solo per combattere queste minacce in crescita, ma anche per disporre di altre funzionalità, quale il back-up dei dati e l’anti-theft, che consente di trovare il dispositivo smarrito o rubato e di cancellare i dati da remoto».

Silvia Viganò