La multinazionale tedesca specializzata nelle soluzioni software per il business acquisisce l’azienda leader nella tecnologia di analisi predittiva

AnalisiPredittive

SAP estende la potenza dell’analisi predittiva per la gestione e l’analisi dei big data mediante l’acquisizione di KXEN. L’operazione consentirà alla multinazionale tedesca di offrire funzionalità predittive ancora più potenti e semplici da usare in combinazione con le proprie soluzioni disponibili sia on-premise sia in cloud.
L’unione delle soluzioni di KXEN, come l’innovativa piattaforma InfiniteInsight, con quelle di advanced analytics, di visualizzazione semplificata e di Business Intelligence di SAP, insieme alle prestazioni offerte dalla piattaforma In-Memory SAP-HANA, porterà le aziende a raggiungere risultati sorprendenti cogliendo le maggiori opportunità del fenomeno dei big data.

“La straordinaria combinazione di KXEN con le soluzioni di analisi e business intelligence di SAP mira a offrire funzionalità indispensabili alle aziende per innovare, favorendo la crescita negli ambienti dove sono presenti volumi di dati elevati – ha dichiarato Luisa Arienti, amministratore delegato di SAP Italia -. Il business di successo di oggi non può accontentarsi dell’analisi a posteriori dei dati, ma deve estrarre informazioni utili per predire tendenze e comportamenti, identificando relazioni tra i dati disponibili e le variabili da predire. Così come SAP ha rivoluzionato le modalità di analisi e visualizzazione, KXEN ci permette oggi di includere nella nostra offerta modelli di analisi strutturati per processi di business in grado di estendere l’analisi predittiva a molti più utenti aziendali, con strumenti più semplici da adottare e incrementando il valore offerto loro attraverso le soluzioni SAP”.