Tre modelli già disponibili, così semplici da poter essere utilizzati da chiunque

Xerox ha lanciato le nuove stampanti multifunzione Xerox WorkCentre 3335/3345 e la stampante Phaser 3330 per aiutare le aziende ad evitare i cali produttivi derivanti dalla scarsa conoscenza da parte dei lavoratori di un dispositivo o di un processo aziendale che nessuno sa come gestire correttamente.

Le nuove stampanti rendono più semplice la connessione ai dispositivi mobili e ne facilitano l’installazione. La connettività Wi-Fi integrata e la tecnologia NFC “tap-to-pair” permetteranno ai lavoratori da remoto di collegare più facilmente i loro smartphone e tablet, così da stampare più agevolmente da qualsiasi luogo. Altre caratteristiche, come la configurazione guidata del Wi-Fi e la rubrica integrata nel dispositivo, rendono più intuitiva la connettività wireless e permettono di produrre documenti più velocemente, generando così un considerevole risparmio di tempo.