Copertura wireless TP-Link per lo Stadio Olimpico Grande Torino

Implementata da CloudTEL, offre già una connessione ottimale a oltre 1.200 utenti contemporaneamente

Oltre 1.200 utenti coperti da una connessione wireless estesa a diverse ampie aree dello Stadio Olimpico Grande Torino. È quanto si propone di offrire TP-Link che, in collaborazione con il Silver Partner di Bresso (Mi), CloudTEL, ha messo a punto una copertura ottimale di uno dei simboli del calcio italiano e sede calcistica della squadra F.C. Torino.

L’implementazione dei prodotti Professional delle serie Auranet e i dispositivi switch della serie JetStream di TP-Link permetteranno di ridurre le trasmissioni di traffico inutile per non dispendere il segnale, per consentire di godere contemporaneamente di una rete ad alto rendimento e senza soluzione di continuità.

Nello specifico, nelle aree hospitality è stato attivato un servizio di Hotspot dedicato, con una pagina di login personalizzata che tifosi, staff e personale tecnico delle singole squadre visualizzeranno come accesso alla navigazione in Internet.
Ma non solo.
Per rendere il servizio ancora più completo, la connessione è stata, infatti, estesa anche alle zone del campo di gioco, situate dietro alle due porte, per poter essere utilizzata anche dalle troupe dei fotografi durante le partite.

Il progetto, completato a metà ottobre, è attualmente attivo anche agli spogliatoi, agli uffici, alla sala stewart, così come alle aree stampa e alle due tribune d’onore centrali – la “Tribuna Grande Torino” e la “Tribuna Ferrini” -, senza dimenticare la tribuna giornalisti, tutti gli skybox e le relative aree hospitality.