Stampa su tessuto: Epson pensa alle Pmi

1070

La nuova stampante DTG Epson SureColor SC-F2100 garantisce velocità e alta qualità, meno interventi e la possibilità di creare lettering e design

Epson ha annunciato per marzo 2018 SureColor SC-F2100, una nuova stampante DTG (direct-to-garment) in grado di realizzare stampe a colori di alta qualità su un’ampia gamma di supporti.

Presentata ufficialmente in occasione di PTE 2018, di scena a Milano fino a domani, l’ultima nata stampa su magliette, felpe, polo e borse in tessuto e va a sostituire il modello SC-F2000 attualmente in commercio.

Più rapida, con una maggiore qualità e più versatilità
Così come è stata presentata, la nuova SureColor SC-F2100 offre velocità e affidabilità più elevate, riduzione del TCO e possibilità di creare i propri design di stampa con il software Garment Creator di Epson, disponibile gratuitamente con la nuova stampante.

Pensata per le piccole e medie imprese che vogliono offrire anche servizi DTG, per esempio negozi che producono magliette, rivenditori di t-shirt online, nonché aziende che desiderano realizzare abiti da lavoro o articoli promozionali con il proprio marchio, la nuova stampante DTG è fornita da Epson in una soluzione completa. Al suo interno, stampante, testina di stampa, inchiostri, software e garanzia, a garanzia che tutti i componenti sono stati progettati e accuratamente testati per lavorare al meglio insieme.

Oltre a consentire di aggiungere testi e immagini multiple e di creare impostazioni predefinite dell’utente per la regolazione delle immagini, il software fornisce una hot folder e il supporto delle immagini CMYK.

Infine, SureColor SC-F2100 offre una modalità di manutenzione automatica, con una cartuccia di pulizia separata che è in grado di ridurre notevolmente gli interventi di manutenzione programmata e che agisce da elemento catturapolvere, evitando così che lanugine e polvere si depositino sulla testina di stampa Epson. La stampante è dotata di un blocco antiscivolo opzionale per piastra con relativo strumento per agevolare il posizionamento dei capi.