PyeongChang 2018: Panasonic c’è

L’azienda festeggerà il suo trentesimo anniversario da TOP sponsor anche delle prossime Olimpiadi in Corea del Sud

Panasonic si appresta a festeggiare i primi trent’anni di attività da TOP sponsor per il mondo olimpico fornendo un’ampia gamma di soluzioni e attrezzature professionali per le Olimpiadi e le Paralimpiadi invernali di PyeongChang 2018.

In qualità di sponsor TOP1 delle prime e di partner globale ufficiale delle seconde, la società ha già pronta una gamma completa di attrezzature e soluzioni professionali per supportare le XXIII Olimpiadi invernali e le XII Paralimpiadi invernali che si terranno nella contea di PyeongChang, in Corea del Sud.

Lavorando in stretta collaborazione con i Comitati Organizzatori e con la società Olympic Broadcasting Services, Panasonic offrirà le proprie più innovative attrezzature tecniche per tutte le cerimonie di apertura e di chiusura, per gli impianti delle gare e per le sedi delle trasmissioni radiotelevisive.

Dalle Olimpiadi Invernali a Calgary, nel lontano 1988 o oggi, sono passate ben trenta primavere dal ruolo di sponsorship ricoperto da Panasonic che, grazie alle sue tecnologie AV all’avanguardia, ha potuto sposare così a lungo il proprio brand a una serie di eventi globale così importanti.

PT-RZ31K_RQ32KSulla scia dei successi ottenuti l’estate scorsa con le Olimpiadi di Rio 2016, Panasonic fornirà le più recenti apparecchiature AV e le più innovative soluzioni di projection mapping, che saranno protagoniste assolute durante la cerimonia di apertura, prevista per il 9 febbraio, e per quella di chiusura.
Nello specifico, Panasonic fornirà allo Stadio Olimpico circa 80 proiettori compatti ad alta luminosità PT-RZ31K/RQ32K, da 30.000 lumen, oltre a diversi Live switcher 2ME2 della gamma Broadcast serie AV-HS6000, e un’intera gamma di sistemi AV.

Inoltre, negli impianti che ospiteranno le competizioni, l’azienda installerà ben 42 dei propri sistemi e display video a LED, coprendo un’area complessiva di 1.640 m² con schermi della gamma professionale.

AG-UX90_PanasonicCon una presenza imponente all'interno delle Olimpiadi invernali di PyeongChang 2018 Panasonic si sta imponendo sempre più anche sul mercato dei sistemi audio professionali. L’audio dinamico fornito dagli altoparlanti line-array RAMSA di Panasonic, ad esempio, renderà ancora più entusiasmanti le competizioni previste in quattro diverse aree: il trampolino di salto con gli sci, i circuiti da snowboard, le piste di sci alpino di Yongpyong e il Parco Olimpico di Gangneung. Gli stessi saranno anche il banco di prova per un nuovissimo sistema integrato di distribuzione multi-video e telecamere a 360 gradi, che l’azienda svelerà sul mercato solo nel 2020.

Il sistema di telecamere broadcast P2HD di Panasonic è stato scelto come supporto tecnologico per tutte le registrazioni degli eventi di PyeongChang 2018. Questi ultimi rappresenteranno la 13^ edizione delle Olimpiadi – la prima è stata quella di Barcellona 1992 – in cui la tecnologia digitale di Panasonic verrà utilizzata come formato di registrazione ufficiale.