Kyocera: focus sulla sicurezza con SecureAudit

1071

Lanciata una nuova soluzione per l’identificazione delle vulnerabilità dei sistemi multifunzione

Le esigenze di governance in ambito sicurezza all’interno delle imprese si sta evolvendo, sia per il crescere dei rischi legati alle minacce informatiche sia a causa dell’esigenza di conformità richiesta dal protocollo GDPR, la nuova regolamentazione relativa alla protezione dei dati che entrerà in vigore nel maggio del 2018.

KYOCERA Document Solutions è da tempo impegnata su questo fronte ed è pronta a supportare le aziende nella verifica della sicurezza dei sistemi multifunzione, diventata ormai una priorità per tutte le organizzazioni. Per questo KYOCERA Document Solutions KYOCERA SecureAudit, la nuova applicazione HyPAS che facilita e automatizza il controllo avanzato dei sistemi multifunzione in termini di sicurezza, indentificando le potenziali vulnerabilità.

Grazie a KYOCERA SecureAudit, gli amministratori di rete possono controllare porte aperte, protocolli, account registrati, caselle, applicazioni installate e stato dei dispositivi USB e verificare quali aree della rete sono potenzialmente vulnerabili, fornendo allo stesso tempo informazioni sullo stato del multifunzione attraverso una serie di report diagnostici.

Progettato dal team di Ricerca&Sviluppo di KYOCERA Document Solutions, SecureAudit ha un tempo di installazione rapido e non richiede una formazione tecnica preliminare grazie ad un’interfaccia intuitiva in grado di generare report di facile lettura.

Tutte le informazioni raccolte nei report possono essere stampate o salvate su supporti USB in formato JSON per la revisione. Grazie alla reportistica, i responsabili della sicurezza possono prendere decisioni mirate, risolvendo vulnerabilità e proponendo contromisure per risolvere le problematiche rilevate.

L’obiettivo di KYOCERA SecureAudit è di dare visibilità delle impostazioni attivate sui sistemi installati in azienda per capire quali possano rappresentare un punto di accesso per mettere a rischio la sicurezza interna.