La gamma per la stampa 3D industriale di HP accoglie la nuova serie JetFusion 300/500

HP introduce così l’unica tecnologia di stampa 3D per parti a colori, funzionali e di grado ingegneristico

Il portafoglio per la stampa 3D di HP si amplia con l’arrivo della nuova serie di stampanti 3D Jet Fusion 300/500, la prima tecnologia di stampa 3D che consente di produrre parti funzionali di grado ingegneristico a colori o in bianco e nero, con un controllo a livello di voxel, in un tempo più breve rispetto alle altre soluzioni.

Con un costo a partire da 50.000 dollari a seconda della configurazione e delle preferenze per il colore, la serie Jet Fusion 300/500 consente ad aziende di design e team di sviluppo prodotti di piccole e medie dimensioni, imprenditori, università e istituti di ricerca di accedere alla tecnologia di stampa Multi Jet Fusion di HP.

Grazie all’espansione del proprio portafoglio, HP offre agli utenti delle soluzioni Multi Jet Fusion la possibilità di creare prototipi e produrre nuovi design e applicazioni sulla stessa piattaforma, grazie a tecnologie all’avanguardia per il controllo a livello voxel oltre che del colore.

“HP si impegna per la diffusione su larga scala della progettazione e della produzione 3D, offrendo nuove possibilità a milioni di innovatori di tutto il mondo – ha affermato Stephen Nigro, Presidente della divisione 3D Printing di HP -. Indipendentemente dal settore, dalla complessità del design o dai colori richiesti per le esigenze aziendali – dal nero al bianco fino all’intero spettro della gamma cromatica – la nuova serie HP Jet Fusion 300/500 consente di realizzare nuovi componenti in totale libertà, senza i vincoli imposti dai

This  full color model is a hear t of a young girl named Jemma with a complex heart defect; the heart was  printed using HP ’ s new Jet Fusion 300 / 500 3D printer to help surgeons at Phoenix Children ’ s Hospital  prepare, select the best surgical path and explain the procedure to Jemma ’ s fami ly. * Credit required as follows: Data courtesy of Phoenix Children ’ s Hospital; Heart of Jemma
This
full color model is a hear
t of a young girl named Jemma with a complex heart defect; the heart was
printed using HP
’
s new Jet Fusion 300 / 500 3D printer to help surgeons at Phoenix Children
’
s Hospital
prepare, select the best surgical path and explain the procedure to Jemma
’
s fami
ly.
*
Credit required as follows: Data courtesy of Phoenix Children
’
s Hospital; Heart of Jemma
metodi di produzione tradizionali”.

I nuovi modelli

I modelli della serie HP Jet Fusion 300/500 includono:

  • HP Jet Fusion 340 (bianco e nero)/380 (colori): per i clienti che hanno l’esigenza di creare parti di dimensioni inferiori o che generalmente stampano un numero limitato di pezzi per ogni processo.
  • HP Jet Fusion 540 (bianco e nero)/580 (colori): con un’area di stampa più ampia rispetto alla serie 300, per i clienti che hanno l’esigenza di creare parti di dimensioni superiori o con volumi di produzione più elevati.

Novità per i partner

In parallelo all’espansione del portafoglio di prodotti HP con la serie Jet Fusion 300/500, oggi l’azienda ha anche presentato le novità del programma globale per i rivenditori di soluzioni di stampa 3D (HP Partner First 3D Printing Specialization), tra cui diverse nuove opzioni per i partner che si occupano della vendita delle soluzioni di stampa 3D Jet Fusion di HP.  Mentre continua a estendere la propria presenza sul mercato e la struttura go-to-market globale, HP offre ai provider di soluzioni competenze specifiche nel settore della produzione, capacità per la trasformazione digitale globale e un’esperienza unica a livello di soluzioni IT, per rendere disponibile la tecnologia Multi Jet Fusion ai clienti di tutto il mondo.