Canon imageRUNNER ADVANCE: arriva la 2n generation

Introdotte innovazioni che comprendono una gestione documentale in cloud sicura e affidabile per ogni tipo di esigenza

La gamma di dispositivi di terza generazione Canon imageRUNNER ADVANCE si rinnova combinando un innovativo apparato software con un nuovo hardware per rispondere ai bisogni di sicurezza e affidabilità delle aziende, oltre che alla necessità di abbracciare il cloud.

Firmware universale

La 2nd edition di prodotti imageRUNNER ADVANCE opera su piattaforma Unified Firmware Platform (UFP). Il monitoraggio sempre attivo permette un controllo costante delle potenziali vulnerabilità con un relativo risparmio di tempo e denaro. Grazie alla piattaforma UFP, l’investimento dei clienti è al sicuro poiché non vi è l’esigenza di cambiare il parco macchine ad ogni aggiornamento.

Connettività cloud con  UniFlow Online Express

Progettata per collegare facilmente le tecnologie office al cloud, la seconda edizione dei dispositivi di stampa imageRUNNER ADVANCE generation 3 offre una vasta gamma di modelli per soddisfare ogni esigenza. Le nuove versioni ottimizzate, offrono soluzioni integrate come uniFLOW Online Express, una soluzioni cloud per la gestione della stampa e Universal Login Manager per l'autenticazione basata sul dispositivo.

Il portale uniFLOW Online Express permette di tenere traccia dell'attività e di generare report anche grafici. La dashboard consente il drag & drop dei widget in base alle esigenze personali e fornisce una panoramica dell’ambiente di stampa, scansione e copia, fornendo diversi report dettagliati per utente e dispositivo. UniFLOW Online Express consente agli amministratori di tener traccia dei costi di stampa, copia, scansione e invio di fax, fa­cilitando la corretta allocazione dei costi per singolo utente.

Inoltre, il portfolio aggiornato imageRUNNER ADVANCE è integrabile con altre soluzioni di acquisizione e gestione documentale, tra cui uniFLOW e Therefore Online.  La connettività cloud consente alle aziende di abbinare ai propri dispositivi specifici requisiti di workflow documentale. Semplice da installare e gestire, la piattaforma uniFLOW consente di accedere a moderne tecnologie cloud-based per semplificare i processi aziendali e aumentare la produttività, permettendo ai dipendenti di focalizzarsi su attività più strategiche per il business.

Le soluzioni uniFLOW Online Express e uniFLOW Online supporteranno inoltre altri dispositivi di stampa Canon, tra cui la serie imageRUNNER C3000 e i prodotti i-SENSYS lanciati nel 2017, nonché i dispositivi i-SENSYS per la stampa in bianco e nero che verranno lanciati sul mercato quest'anno, consentendo a Canon di offrire una vasta gamma di soluzioni per questo 2018.

Progettata per essere sicura

La piattaforma imageRUNNER ADVANCE 2nd Edition offre sicurezza e controllo della flotta stampanti, con integrazione hardware/software.

Il login per l’autenticazione dell’utente presente sul dispositivo fa sì che anche i lavori inviati dai dispositivi mobili possano essere conservati in modo sicuro sino al momento del rilascio – salvaguardandone così la riservatezza. Per impedire la distribuzione non autorizzata di informazioni riservate, è possibile disabilitare alcune delle funzioni del dispositivo per utenti specifici; le notifiche acustico-visive Original Reminder segnalano invece all’utente se sono stati lasciati nel dispositivo gli originali scansionati

Soluzioni studiate per gli uffici moderni

La suite rinnovata di prodotti imageRUNNER ADVANCE permette di ridurre al minimo i tempi di inattività e gli interventi amministrativi. Grazie a imageWARE Management Console, gli utenti possono controllare da remoto lo stato della periferica e dei materiali di consumo.  Inoltre, i dipendenti possono acquisire o stampare documenti in modo sicuro mentre sono in viaggio e collegare velocemente i propri dispositivi mobile direttamente all'interno dei flussi di lavoro aziendali.  La suite di soluzioni imageRUNNER ADVANCE offre svariate modalità di collegamento per i dispositivi smart come il QR Code standard, la Connettività NFC (opzionale) e il Bluetooth (opzionale) a basso consumo energetico per le applicazioni di uso comune come Google Cloud Print, AirPrint e Mopria.