ARCHOS al Mobile World Congress 2018

Saranno lanciati ARCHOS Hello e ARCHOS Safe-T mini

Anche quest’anno ARCHOS sarà presente al MWC 2018 (Hall 6 – Stand B60). Tra le principali novità che lancerà durante la manifestazione troviamo ARCHOS Hello e ARHOS Safe-T mini.

ARCHOS Hello

ARCHOS Hello è dotato di un processore quad-core, 2 GB di RAM e 16GB di memoria interna, touch screen IPS HD o FHD, high fidelity speaker, 4 microfoni multidirezionali a lungo raggio, una fotocamera da 5MP, connessione WiFi e Bluettoth e una batteria da 4000mAh che garantisce un’ottima autonomia. ARCHOS Hello dispone dell’ultima versione di Google Android. Un perfetto compagno per tutti i membri della famiglia, ARCHOS Hello è ARCHOS_Safe_T_miniideale per ricevere o effettuare videochiamate grazie a Google Duo, per inviare messaggi, ascoltare la musica o rispondere a domande  sulle news, previsioni meteo, le condizioni del traffico. A questo link sono disponibili alcune immagini di

ARCHOS Safe-T mini

Il perfetto portafoglio hardware per proteggere bitcoin e altre valute, per garantire lo storage di private keys e per proteggere da tentativi di hacking. ARCHOS Safe-T mini si collega facilmente a un computer o a un dispositivo mobile grazie ad un cavo micro USB. Dopo aver impostato la password PIN da 4 a 9 cifre richiesta, genera e memorizza in modo sicuro una private key. Ogni transazione viene visualizzata sullo schermo e deve essere fisicamente approvata utilizzando i pulsanti del portafoglio. ARCHOS Safe-T mini permette di gestire l'invio e la ricezione di monete da altri portafogli in modo molto semplice. Nel caso in cui il portafoglio hardware sia rotto, perso o rubato, il titolare può effettuare un back-up grazie ad una recovery seed key.