Due aziende italiane tra i partner premiati da Forcepoint

Project Informatica è stata premiata nel segmento Rising Star Award, D.G.S. in qualità di Southern Europe Partner of the Year

L’una ha vinto nel segmento Rising Star Award, l’altra si è vista consegnare il riconoscimento quale Southern Europe Partner of the Year. Parliamo, rispettivamente, di Project Informatica e di D.G.S. che, in occasione della Channel Conference EMEA tenutasi di recente a Lisbona, sono state premiate da Forcepoint insieme a una serie di altre aziende dell’area EMEA.

L’evento, in occasione del quale, il vendor ha reso nota la sua strategia di cybersecurity human-centric e il portafoglio a valore Human Point System, è stato anche l’occasione per celebrare la community dei partner mondiali e l’importante contributo da essi portato all'organizzazione di Forcepoint.

La conferenza ha offerto ai partner EMEA approfondimenti su come l’attenzione di Forcepoint si sta spostando sempre più verso l’utente finale, abilitando la risk adaptive protection, la quale applica in modo dinamico le policy di controllo alle attività e attiva gli alert che rappresentano il rischio più elevato per un’impresa o un’organizzazione governativa, piuttosto che combattere una battaglia senza fine per fermare le minacce. Con la risk adaptive protection, i programmi di cybersecurity, i processi e la tecnologia possono essere applicati in modo univoco all’individuo e non più ad ampi gruppi di utenti all’interno dell’organizzazione, riducendo così il rischio complessivo, accelerando la trasformazione aziendale e riducendo i costi.