Maikii, storia di un successo lungo dieci anni

765

L’azienda nata come intuizione di Matteo Fabbrini e Francesco Poloniato oggi conta 50 dipendenti e 3 sedi estere

Nata nel 2008 grazie all’intuito di Matteo Fabbrini e Francesco Poloniato, Maikii è un’azienda attiva nei mercati promozionale e retail con la produzione, personalizzazione e distribuzione di chiavette USB e accessori di elettronica di consumo.

Capace di intercettare la domanda allora emergente di accessori tecnologici personalizzabili, la società conta oggi un quartier generale a Treviso, due sedi commerciali a San Francisco e Hong Kong, e una fabbrica di produzione a Shenzen, Cina.

Fin dai primi anni di attività, Maikii si è distinta per la qualità nella realizzazione di chiavette USB tridimensionali, realizzate in morbido PVC con forma, grandezza e colore su richiesta del committente.

Entrata nel mercato retail con la produzione e distribuzione di chiavi USB su licenza, nel 2011 l’azienda crea il marchio Tribe che, grazie al successo immediato delle prime collezioni di chiavette USB, inizia una veloce e progressiva crescita.

Fabbrini&Poloniato LREvolversi o perire: intuizioni e nuove sfide
Tra le tappe significative del percorso compiuto in dieci anni spiccano l’evoluzione dal mondo promozionale al retail e il passaggio da azienda mono a multi prodotto, nonché la felice intuizione della necessità di ampliare il catalogo con prodotti tech alternativi alla chiavetta USB.

Non ultimo, sulla crescita di Maikii hanno, inoltre, pesato l’apertura della fabbrica in Cina e degli uffici a San Francisco e Hong Kong ma anche intuizioni come geniali come proporre la chiavetta USB a uso promozionale, un settore inesplorato nel 2008.

Oltre a entrare nel settore del licensing inaugurando un’altra nicchia di mercato con un prodotto pressoché inedito nel campo delle licenze, l’azienda ha poi saputo intercettare e sfruttare anche altre tendenze di mercato.

Attualmente l’azienda conta 50 dipendenti, gestisce ordini promozionali in tutto il mercato europeo e americano e distribuisce accessori in licenza in tutto il mondo grazie agli accordi stretti nel tempo con alcuni dei principali player del settore tra cui Disney, Warner Bros, HBO, e molti altri.