KYOCERA Document Solutions rinnova l’offerta degli A4

347

Presentati 4 nuovi multifunzione e 3 stampanti a colori A4 ECOSYS attenti a produttività documentale e sostenibilità ambientale

KYOCERA Document Solutions Italia ha annunciato un rinnovo di offerta nel suo comparto A4 con nuovi sistemi a colori a supporto della produttività documentale e della sostenibilità ambientale.

Nello specifico, i sistemi ECOSYS M6230cidn/M6630cidn, ECOSYS M6235cidn/M6635cidn (nella foto), ECOSYS P6230, ECOSYS P6235cdn ed ECOSYS P7240cdn, rappresentano un’evoluzione della gamma precedente e soddisfano appieno le necessità documentali di gruppi di lavoro di piccole e medie dimensioni, che desiderano condividere in sicurezza un dispositivo di stampa, copia e scansione e fax (per alcuni modelli) oppure stampanti stand-alone performanti e professionali.

Offrendo prestazioni e produttività elevate, combinate con soluzioni versatili e flessibili, una velocità di stampa fino a 35 ppm (multifunzione) e 40 ppm (stampante) e un’ampia capacità di gestione della carta, questi sistemi contribuiscono all'ottimizzazione dei flussi di lavoro documentali.

La tecnologia ECOSYS KYOCERA, che comprende l’uso di materiali a lunga durata e un nuovo toner ad alta capacità, assicura la diminuzione degli sprechi e notevoli risparmi sui costi operativi, a conferma della costante attenzione nei confronti dell’ambiente.

Tutti i prodotti offrono una qualità di stampa con risoluzione a 1.200 dpi, colori brillanti e immagini nitide, stampa fronte retro, funzionalità di scansione e copia come standard, oltre a capacità avanzate di scansione (grazie al nuovo Alimentatore Single Pass sui MFP a 35 ppm) e finitura semiautomatica tipiche dei modelli di fascia più alta.

Dotati di intuitivi pannelli touch a colori da 7”, i sistemi  multifunzione sono semplici da utilizzare e si adattano a ogni tipologia di ufficio, grazie a un design compatto e moderno e alla bassa rumorosità.

Tutti i sistemi multifunzione sono, inoltre, dotati di piattaforma di sviluppo HyPAS, che permette la  personalizzazione dei dispositivi e la versatilità applicativa necessaria per rispondere alle esigenze documentali delle differenti utenze.