Cresce la stampa intelligente per card di Zebra Technologies

Zebra ha presentato una nuova serie di stampanti intuitive e un software per la progettazione delle tessere per retail, hospitality e banche

È sviluppato con l’obiettivo di offrire una soluzione di stampa di alta qualità ai settori della sicurezza, del retail, dell’hospitality, alle istituzioni accademiche e agli istituti finanziari CardStudio 2.0, il software per la progettazione delle tessere annunciato da Zebra Technologies insieme a una nuova generazione di stampanti intelligenti per card.

Il pluripremiato team di designer di Zebra ha creato la serie di stampanti per card ZC100 e ZC300 per far evolvere il settore offrendo una customer experience unica e semplice in ogni operazione, incluso il set up iniziale, la ricarica delle card, il caricamento del nastro e la pulizia del dispositivo.

zc100-security-visitor-badge-closeup-we1287-web-72dpiOffrendo un design unico grazie al profilo più sottile e al minimo ingombro, le stampanti per card della serie ZC100 e ZC300 possono essere installate in spazi veramente contenuti, come sotto un bancone o uno scaffale. I dispositivi offrono anche cover personalizzabili che consentono alle aziende di creare una stampante in linea con l’ambiente.

Entrambi i modelli sono supportati da Print DNA, un insieme di funzioni e strumenti di sviluppo che offrono un’esperienza di stampa superiore, e offrono molteplici opzioni di connettività, tra cui il Wi-Fi, per una più semplice integrazione del dispositivo in fase di implementazione.

Sia le stampanti per card ZC300 che le ZC350 sono dotate di un LCD a colori di facile utilizzo e con supporto in 10 lingue, oltre a un modulo opzionale ad aletta che può essere facilmente aggiunto per abilitare la stampa su entrambi i lati della card. 

Tornando al software, la suite software completa per la progettazione e l’emissione di card CardStudio 2.0 appare ideale per creare e stampare tessere con foto identificative di alta qualità, ad esempio per i badge del personale, le card per il controllo degli accessi ad una struttura, le tessere soci, l’etichettatura di sicurezza dei cibi, i pass stagionali o per un singolo evento, e altri utilizzi.