Accesso sicuro alle risorse con ThinMan Smart Identity di Praim

Il nuovo add-on sviluppato per ThinMan Platinum Edition assicura l’accesso controllato ai dispositivi tramite smart card

Praim ha annunciato il rilascio di ThinMan Smart Identity, il nuovo modulo di ThinMan Platinum Edition che consente di gestire l’accesso degli utenti ai dispositivi e alle risorse aziendali tramite l’utilizzo di una smart card personale.

La soluzione permette di implementare una soluzione di autenticazione a più fattori, gestendo gli accessi degli utenti e contribuendo a rafforzare la sicurezza. L’amministratore, infatti, è libero di decidere i parametri di autenticazione da eseguirsi: dal semplice inserimento della card nel lettore, alla richiesta di card, utente e password o PIN.

L’accesso alle risorse spesso non necessita di un livello di sicurezza estremo, ma richiede invece velocità elevata e la possibilità di effettuare il login da diverse postazioni di lavoro. L’utilizzo del nuovo modulo rilasciato da Praim offre quest’opportunità, di fornire agli utenti una chiave fisica che rende più rapido il processo di autenticazione su diverse postazioni di lavoro, “trasportando” le proprie risorse da una postazione all’altra in maniera rapida e snella. Funziona con numerose smart card e i lettori più diffusi sul mercato, sia con lettura fisica della carta tramite inserimento (contact), che con card di prossimità con tecnologia NFC (contactless).

Le aziende possono contare anche sul supporto delle carte più diffuse, come la Carta Nazionale dei Servizi o il badge aziendale, risparmiando sui costi di acquisto di nuove smart card.

Infine, ThinMan Smart Identity è compatibile con Agile4PC ed è disponibile come canone d’uso per utente, utilizzabile sulla consolle di gestione endpoint ThinMan Platinum Edition. Oltre alla componente software, Praim propone card e lettori NFC certificati per garantire un perfetto funzionamento della soluzione ThinMan Smart Identity in qualsiasi contesto di utilizzo.