Il GDPR è arrivato. Cosa rischi? Il 16 maggio un webinar gratuito

645

Organizzato da BitMAT alle ore 14.30 per dare alle aziende indicazioni concrete su come farsi trovare preparati al 25 maggio

Mancano poche settimane all’entrata in vigore del GDPR, che partirà ufficialmente il 25 maggio rendendo effettive le nuove regole stabilite dall’Unione Europea per il trattamento e per la protezione dei dati personali.

Una vera e propria rivoluzione che, recependo ed ampliando alcuni obblighi già in vigore, andrà ad incidere in maniera radicale sulle modalità operative delle aziende portando anche all’introduzione di nuove figure professionali.

Le pmi italiane non sono però ancora pronte e fluttuano in uno stato di confusione e poca chiarezza. Da un lato perché faticano a comprendere lo spirito della nuova normativa e dall’altro per l’asprezza delle sanzioni, che possono raggiungere i 20 milioni di euro o il 4% del fatturato dell’azienda.

Per cercare di fare un po’ di chiarezza e supportare le aziende in questo processo di transizione BitMAT propone un webinar gratuito dal titolo “Il GDPR è arrivato, cosa rischi?”, in programma per mercoledì 16 maggio alle ore 14.30.

Ad animare la discussione saranno l’avvocato Gioacchino Massimiliano Tavella, specializzato in diritto commerciale e societario, e l’ingegnere Alessandro Bonaccorso, DPO dell'Ordine degli Ingegneri di Monza Brianza ed esperto in Project Management, che permetteranno di avere una panoramica sia dal punto di vista legale che tecnico, rispondendo alle domande di tutte quelle aziende che in questi giorni si stanno attrezzando per non farsi trovare impreparati.

Nel corso del webinar, i relatori risponderanno alle domande degli iscritti collegati.

Ulteriori domande possono essere inviate, in anticipo, all'indirizzo: redazione.bitmat@bitmat.it

Per iscriversi al webinar visitate la pagina ufficiale.