Aziende farmaceutiche: stop alla sperimentazione animale

688

InSilicoTrials è la prima piattaforma mondiale che permetterà alle aziende farmaceutiche e ai produttori di dispositivi medici di incrementare le attività di R&D attraverso l’utilizzo di basi di dati, modelli e simulazioni

InSilicoTrials è la prima piattaforma mondiale che permetterà alle aziende farmaceutiche e ai produttori di dispositivi medici di incrementare le attività di R&D attraverso l’utilizzo di basi di dati, modelli e simulazioni.

Ad oggi, infatti, il processo di lancio di farmaci e dispositivi medici è lungo e costoso: tra test di laboratorio e sperimentazioni sui pazienti, per immettere un nuovo prodotto sul mercato occorre una media di 12 anni e oltre 2 miliardi di dollari di investimento. Da tempo università, centri di ricerca e aziende specializzate stanno lavorando per ridurre questi costi e tempistiche, implementando lo sviluppo di modelli matematici e simulazioni; tuttavia, questi non sono ancora molto diffusi, soprattutto a causa della mancanza di una piattaforma che permetta di renderli fruibili via web.

InSilicoTrials.com si pone dunque come la prima piattaforma web nel mondo che, mettendo a disposizione su internet i modelli e le simulazioni più avanzati, permette di velocizzare i processi di R&D, con due importanti conseguenze: la diffusione della conoscenza in ambito medico e farmaceutico e l’accelerazione dell’evoluzione scientifica.

I contesti in cui i modelli e le simulazioni sono applicabili sono legati allo sviluppo di dispositivi quali stent, valvole cardiache, protesi ortopediche o nuovi farmaci oncologici, per la terapia del dolore, per patologie cardiovascolari, respiratorie o nell’ambito delle malattie neurodegenerative (Alzheimer’s, Parkison, Sclerosi multipla o laterale amiotrofica) e per le malattie rare.

Un progetto altamente innovativo, riconosciuto anche dalla Food and Drug Administration americana, che ha proposto a InSilicoTrials un accordo di collaborazione quinquennale.

Il progetto è oggetto di una campagna di crowdfunding online su CrowdFundMe, che ha come obiettivo minimo 150.000 euro.