A PRINT4ALL le novità di Canon per far crescere il business

712

I Print Service Provider necessitano di flussi di stampa su misura per la loro azienda, che consentano di velocizzare i processi end-to-end e gestire volumi di lavoro crescenti

Mancano ormai pochi giorni all’apertura ufficiale di PRINT4ALL, il grande evento dedicato al settore della stampa commerciale, editoriale e industriale. Canon Italia, con la sua ampia gamma di soluzioni hardware e software, è pronta ad accogliere i visitatori presso la propria area espositiva (Pad. 20, Stand F08 – G13).

Applicazioni innovative, caratteristiche peculiari e offerta diversificata sono i tre elementi che contraddistinguono gli operatori del mercato attuale. E proprio in questo contesto la relazione tra stampa, servizi e digitalizzazione si fa più intensa. I fornitori di servizi di stampa si trovano ad affrontare esigenze specifiche, per le quali diventa indispensabile la progettazione di flussi di lavoro personalizzati, creati su misura per ciascuna azienda di stampa.

Per poter rispondere alle nuove sfide dell’era “Industry 4.0” è dunque essenziale riuscire a costruire un’efficace integrazione fra le fasi del processo di stampa: alla gestione dei file fino alla produzione includendo la finitura. L’obiettivo di Canon, nel corso di questa grande manifestazione è di aiutare clienti e partner a scoprire le soluzioni integrate più adatte per il proprio business, puntando a incrementare la produzione, gestire crescenti volumi di lavoro e soddisfare scadenze sempre più pressanti.

Nel corso dell’evento i riflettori saranno puntati sulle più innovative applicazioni realizzabili con le soluzioni Canon nei settori dell’editoria, della stampa promozionale, della comunicazione visiva di grande formato per interni ed esterni; il tutto gestito in un flusso integrato di lavoro di stampa e relativa finitura. Lo stand, un’area di 180 mq, permetterà infatti ai visitatori di compiere un percorso completo tra alcune delle più recenti tecnologie Canon. Si potranno scoprire applicazioni, servizi software e soluzioni hardware volte a costruire la perfetta proposta a valore per il proprio mercato di riferimento, indagando anche come cogliere nuove opportunità di business e dare dinamicità alla propria offerta.

Protagonista indiscussa dello stand sarà Océ VarioPrint i300, la soluzione di stampa dall’innovativa tecnologia inkjet a foglio di formato 35×50. Soluzione accompagnata da una nuova generazione di inchiostri MX (Media eXended), capace di rendere la stampa più versatile per un’ampia gamma di supporti, inclusa la patinata offset. I visitatori potranno vedere in azione anche Océ Colorado1640, Canon imagePRESS C10000VPOcé VarioPrint 6000 TITAN eCanon imagePRESS C850oltre ad avere la possibilità di partecipare a dimostrazioni live e approfondimenti durante tutto il corso dell’evento fieristico.

 

Sarà questa l’occasione ideale per vedere all’opera i nuovi inchiostri di terza generazioneiQuarius MX per le stampanti inkjet a foglio VarioPrint i-Series, sviluppati appositamente per soddisfare le esigenze di quei clienti che lavorano con carta patinata offset per applicazioni grafiche di alta qualità. Grazie a maggiore copertura d’inchiostro, è possibile ampliare la gamma di applicazioni della tecnologia Océ VarioPrint i-Series a realizzazioni ancora più impegnative, quali per esempio libri, manuali e pubblicità di qualità elevata che richiedono una fedeltà cromatica massima.

Inoltre Canon mostrerà come, attraverso le proprie soluzioni software, tra cui la rinomata suite PRISMA, le aziende possano ottimizzare e trasformare i propri processi di produzione e stampa, gestendo efficacemente e in modo sequenziale tutta la catena del valore, dall’acquisizione dei lavori digitali fino alla consegna al cliente. In particolare PRISMAprepare gestisce la prestampa dei file, permettendo di ottimizzare i formati e le relative tecnologie di stampa in modalità automatica, mentre PRISMAdirect consente di comporre vetrine WEB personalizzabili, semplici e moderne, in grado di gestire il flusso lavoro dall’ordine alla stampa.

A questi servizi si aggiungeranno anche: il software di preventivazione EZ Estimate che permette di realizzare preventivi accurati, grazie a un’interfaccia cloud semplice e intuitiva, efficace nel individuare la tecnologia più appropriata per ogni tipologia di stampa; Enfocus SWITCH permette una verifica certa dei file PDF all’ingresso del flusso di stampa, grazie alla normalizzazione attraverso una semplice programmazione a oggetti; OL Connect strumento completo per generazione e distribuzione di fatture e documenti di consegna in grado di coordinare ogni fase della corrispondenza con i clienti, in formato elettronico e cartaceo; ORIS strumento per gestire qualità e corrispondenza cromatica indipendentemente dalla tecnologia di stampa toner o Inkjet.